Maxi multa al Bingo

Torino. Dieci giorni e 73mila euro di multa, questa la maxi sanzione commissionata a una sala bingo del capoluogo torinese per aver permesso a due minorenni di giocare al videopoker. Le due ragazze erano andate alla sala con le rispettive madri.
Della multa, 20mila euro sono per aver consentito a minorenni la partecipazione ai giochi in cui si vince denaro e 50mila per non aver opportunamente diffuso all'interno del locale il materiale informativo preparato dall'Asl per sensibilizzare i clienti sui rischi legati al gioco e a segnalare la presenza sul territorio dei servizi di assistenza a chi è vittima del gioco d'azzardo patologico.
A questi si sommano altri 3.300 euro che il gestore della sala dovrà pagare per non aver rispettato la normativa sul divieto di fumo nei locali pubblici.
Ha proprio fatto bingo.
(Fonte: Repubblica)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


Referendum, ora che abbiamo vinto ci occupiamo di chi non arriva a fine mese?

Referendum Jacopo Fo Fatto Quotidiano

Mi hanno insegnato che i progressisti, prima di tutto, si occupano della gente.
Il movimento progressista in Italia ha una doppia natura: c’è chi è convinto che il centro dell’iniziativa debba essere parlamentare ed elettorale: dobbiamo vincere i referendum e le elezioni e avere quindi il potere per cambiare le cose.
Una minoranza invece crede nella centralità dell’azione diretta. Le battaglie principali si conducono laddove c’è gente in difficoltà e dove si possono sviluppare le opportunità culturali, di vita e di lavoro.
Renzi, come Berlusconi è riuscito a fare un grande gioco di prestigio: diventare il centro del mondo. La maggioranza delle energie dell’opposizione progressista sono state spese per attaccare Renzi.
Siamo di fronte a due visioni diverse. L’Italia è malata e i progressisti sono divisi sulla cura migliore.

CONTINUA A LEGGERE SUL BLOG DEL FATTO QUOTIDIANO

Categorie: 
Tags: 

Rissa durante il concerto di Pupo

Momento molto rock durante il concerto di Pupo del 29 novembre al teatro October Palace di Kiev. Due donne, dopo un diverbio si sono azzuffate, scatenando una rissa generale, poi placata dalla sicurezza.
Pupo era così emozionato che ha fatto un assolo di chitarra!
(Fonte: Ansa)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


La peggior scena di sesso in un romanzo

Erri De Luca ha vinto il premio "Bad Sex in Fiction Award" assegnato dalla rivista Literary Review per la descrizione di un rapporto sessuale nel libro “Il giorno prima della felicità”.
De Luca ha fatto come Bob Dylan e non si è presentato alla premiazione ma ha dichiarato: “Sono lusingato. Si tratta di un’insperata pubblicità. Una trovata strepitosa, ringrazio la rivista…”.
(Fonte: Ansa.it)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


Jacopo Fo: Gela, la New York dell’antichità poco conosciuta al mondo

Jacopo Fo a Gela Sicilia

Gela, città incredibile poco conosciuta al mondo, tante le storie da poter raccontare su questa città che è stata una delle grandi capitali del Mediterraneo, una New York della antichità.
Questo quanto affermato ieri sera dall’attore e regista Jacopo Fo sul palco del teatro Eschilo. In scena un monologo "Gela, le radici del futuro", spettacolo teatrale dello scrittore e sceneggiatore, figlio di Dario Fo e Franca Rame. Il monologo  ha avuto il patrocinio della Regione Siciliana, del museo archeologico, dell'amministrazione comunale e dell'Eni.
Scopo dell’iniziativa è quella di creare un gruppo con cui iniziare un itinerario culturale per il rilancio di Gela.

Continua a leggere su AccentoNews.it

Jacopo Fo incontra il Presidente del Consiglio comunale
Gela – Puntare sulle proprie radici ma soprattutto sul risveglio delle passioni. Quello di Jacopo Fo non sarà solo un monologo estemporaneo fine a se stesso. E’ l’inizio di un progetto più ampio, promosso dall’Eni, che punta sul possibile rilancio del territorio. Lo scrittore, regista, blogger, vignettista e attivista, domani porterà in scena «Gela, le radici del futuro al teatro Eschilo, con il patrocinio della Regione, del museo archeologico, dell’amministrazione comunale e dell’Eni.
In questi due giorni ha avviato una serie di incontri preliminari.

Continua a leggere su VisionediOggi

Video

“Gela, le radici del futuro” con Jacopo Fo - Canale10

Fo racconta Gela e i suoi tesori servizio di Jerry Italia - Rete Chiara

TG Sicilia Edizione delle 14.00 del 3 dicembre 2016. Servizio su Jacopo dal minuto 11:36

TG Sicilia Edizione delle 14.00 del 3 dicembre 2016. Servizio su Jacopo dal minuto 11:36
 

Categorie: 
Tags: 

Il Teatro Fa Bene torna in Mozambico!

Dall'8 dicembre Iacopo Patierno e Felix Mambucho, rispettivamente regista della web serie e del film tratti da “Il Teatro Fa Bene” (http://www.ilteatrofabene.it/) e aiuto regista dello spettacolo teatrale, saranno nuovamente a Pemba, nel nord del Mozambico, per una settimana di training video/teatrale con 4 attori amatoriali della Casa Provincial da Cultura di Cabo Delgado, che ha sede proprio a Pemba. (…)

CONTINUA A LEGGERE CACAO del Sabato


Made in carcere

In via Milano a Torino ha aperti i battenti il negozio "FreedHome - Creativi dentro", grazie alla collaborazione tra detenuti, polizia penitenziaria, volontari cooperative, istituzioni e professionisti del settore. I prodotti in vendita spaziano dai dolci della "Banda Biscotti" del carcere di Verbania e dalla pasticceria "Sprigioniamo i sapori" dei prigionieri di Ragusa, al vino, snack salati, magliette, oggetti di design e borse colorate. Il negozio è del Comune ed è gestito dalla cooperativa Extraliberi, con un commesso ex detenuto.
(Fonte: Il Fatto Quotidiano, segnalata da Davide Calabria, grazie!)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


Nuove professioni: Cammino con te

Si chiama Chuck McCarthy e fa il People Walker a Los Angeles. In pratica accompagna chi vuole fare una passeggiata ma non ama camminare da solo. Si fa pagare 7 dollari a miglio e le chiacchiere sono gratis.
(Fonte: Repubblica)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


In Italia è boom della Sharing Mobility

5.764 auto in car sharing per 700.000 utenti ma è nel bike sharing, la bicicletta condivisa, che primeggiamo in Europa. Il servizio è attivo in più di 200 comuni e altri enti territoriali con un totale di 13.770 bici condivise (siamo il paese europeo in cui la diffusione, in termini di numero di servizi attivi, è più alta).

LEGGI TUTTE LE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


L'arcobaleno fantasma

In Scozia, sulle Highlands, è comparso un rarissimo arcobaleno fantasma, noto anche come “fog bow” o “ghost rainbow”. In pratica è un arcobaleno completamente bianco, che può manifestarsi in presenza di nebbia e di un particolare gioco di rifrazione della luce solare.
Autore della foto Melvin Nicholson (melvinnicholsonphotography.co.uk/).

LEGGI TUTTE LE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI