Vacanze estive alla Libera Università di Alcatraz

Risparmio energetico

La prima auto solare palestinese

L'aspetto non e' dei migliori ma l'obbiettivo dei tre studenti del dipartimento di ingegneria meccanica del Politecnico di Palestina, a Hebron, era quello di creare un'auto funzionante partendo da zero, con bassi costi di realizzazione e gestione e che non avesse bisogno di benzina o diesel.
Lo scopo e' stato raggiunto, il prototipo e' costato solo 3.000 euro e raggiunge una velocita' di 30 km/h. Purtroppo non e' riportato il dato dell'autonomia delle batterie ma il Guardian l'ha definito un “piccolo miracolo di ingegneria creativa”.
(Fonte: Ecologiae)
Fonte immagine


L'aria condizionata e' di destra...

Va verso il progresso e il consumo. Lo avrebbe dichiarato il ministro della Salute Ferruccio Fazio ai microfoni di Radio2, durante il programma “Un giorno da pecora”.
Poi ha spiegato meglio: “Comunque l’aria condizionata fa male. Entrare e uscire da luoghi raffrescati, come l'automobile, e' una delle cose piu' pericolose per il fisico. Un modo garantito per prendersi un accidente. Se non c’e', e' meglio”. Come la destra!
Fonte immagine


Fotovoltaico in tutte le salse

Due le notizie, la prima: la SoloPower ha annunciato che sta per mettere sul mercato dei pannelli solari pieghevoli che possono essere trattati come veri e propri tappeti fotovoltaici. Leggeri, resistenti, facili da installare, si potranno comprare al metro in una ferramenta.
Dall'America arriva invece il Solar Panel Road, asfalto fotovoltaico. Oltre a immettere energia rinnovabile in rete e' in grado anche di alimentare led per la segnaletica stradale e un sistema autoriscaldante che permette di sciogliere ghiaccio e neve depositatesi sul manto stradale.
Stando alle stime dell'azienda produttrice ogni miglio sara' in grado di generare l'energia equivalente a soddisfare il fabbisogno di 500 famiglie..
(Fonte: Gizmodo e Acquistiverdi.it, segnalata da Davide Calabria)
Fonte immagine 


Tutti a nanna presto!

E' la campagna lanciata dal Ministero dell'Ambiente giapponese. Andare a letto un'ora prima la sera e svegliarsi un'ora prima al mattino permetterebbe di sfruttare meglio la luce naturale, riducendo i consumi di energia e le emissioni inquinanti.
Vietato contare le pecore, vedi la notizia precedente.
(Fonte: Ecoblog)

fonte immagine


Ecologia estrema 2

IBM ha messo a punto il primo computer raffreddato ad acqua. Consuma il 40% in meno di energia elettrica e l'acqua, scaldata dai componenti elettronici, viene convogliata all'impianto di riscaldamento, con relativa riduzione delle spese in bolletta e delle emissioni di CO2.
Aquasar ha richiesto un anno di lavoro e raggiunge performance di sei Teraflops con un’efficienza energetica di 450 Megaflops per watt.
Non chiedeteci cosa significa quello che abbiamo appena scritto. I flops sono diventati buone notizie.
(Fonte: Greenme)

fonte immagine