Le buone notizie di CaCaO

tratte dalla newsletter Cacao Il quotidiano delle buone notizie comiche

500mila luci a led

E’ la passione degli statunitensi quella di addobbare la casa e il giardino di migliaia di lucine ed effetti speciali per il Natale. E volevamo essere da meno noi? Macché, Massimiliano Goglio, lombardo di Melegnano, che ovviamente lavora nel settore dell’illuminotecnica ha iniziato a posare i primi cavi di lucine il 20 agosto e non ha più smesso.
Ora sono quasi 500mila e si accendono alle 17 fino alle 22.
Nel video di reporterpercaso potete ammirare lo spettacolo, munitevi di occhiali da sole.
(Fonte: MilanoToday)

(…) Continua a leggere CACAO

Four Energy Heroes

E' il primo fumetto al mondo con supereroi disabili al fianco di quelli normodotati: Marietta ha un super sesto senso, Milko l’udito straordinario, poi c’è l'impetuosa down Teresina e il leader Pietro a bordo della sedia a rotella più veloce dell'Universo. E’ un progetto d'educazione artistica rivolto a persone con disabilità, nato all'Accademia Arte nel Cuore, i cui proventi della vendita, 6 euro il prezzo a copia, saranno reinvestiti in una serie televisiva. Il fumetto si può acquistare online su www.bardiedizioni.it.
(Fonte: Adnkronos, segnalata da Davide Calabria, grazie!)

(…) Continua a leggere CACAO

Arrivano i Klingon

Sembra un grande sigaro l’oggetto non identificato entrato nel nostro sistema solare. Gli astronomi di tutto il mondo hanno puntato i loro telescopi su questo “oggetto” lungo 400 metri e largo 40. "La cosa più probabile è che sia di origine naturale, ma dal momento che è così particolare ci piacerebbe verificare se vi sia un qualche segno di origine artificiale come emissioni radio", ha commentato Avi Loeb, professore di astronomia ad Harvard.
Oppure è Babbo Natale che si è stufato delle renne.
(Fonte: Ansa.it)

(..) Continua a leggere CACAO di oggi

Salvi per un pelo

E’ il nome dell’associazione di barbieri ed estetisti che a Napoli ogni settimana si dedica a tagliare barba e capelli a chi ne ha bisogno ma non si può permettere di pagare. Alle signore viene offerta piega, permanente e manicure.
Ogni lunedì i membri dell’associazione montano un gazebo in una piazza della città e armati di poltrone, phon, smalti e spazzole offrono un servizio di qualità.
(Fonte: Tgcom)

(..) Continua a leggere CACAO

Un barbecue da record

Il record del più grande barbecue del mondo è andato a Minas, una piccola città dell’Uruguay, dove 100 cuochi hanno lavorato per 14 ore ininterrotte, arrostendo 10 tonnellate di carne alla griglia in un braciere con 60 tonnellate di legna.
Il tutto accompagnato da 4.000 chili di insalata russa.
Non è dato sapere quanti chili di bicarbonato siano stati consumati dopo l’abbuffata.
(Fonte: Repubblica)

(..) Continua a leggere CACAO

Davide dei ghiaccioli vince contro Golia dei gelati

Unilever, proprietaria del marchio Algida dovrà pagare 60 milioni di dollari per abuso di posizione dominante.
La denuncia all’Antitrust era stata fatta da un piccolo produttore di gelati di Sant’Arcangelo di Romagna, un’azienda con 17 dipendenti. In pratica si contestava all’Algida che nel contratto con gli stabilimenti balneari della Romagna per la fornitura di gelati Algida ci fossero una serie di clausole che impedivano la vendita di gelati di altre marche.  
Il piccolo produttore si chiama Yuri Invelenato, e invelenato con la Unilever lo era davvero, tanto da denunciare la multinazionale all’Antitrust e dopo qualche anno vincere la battaglia.
(Fonte: Ansa)

(..) Continua a leggere CACAO