Le buone notizie di CaCaO

tratte dalla newsletter Cacao Il quotidiano delle buone notizie comiche

Una nuotata di 9mila chilometri

Da Choshi, vicino a Tokyo, fino a San Francisco a nuoto. L’impresa di Benoit Lecomte ha avuto inizio martedì 6 giugno, giornata mondiale dell’Ambiente, e dovrebbe terminare tra 6/8 mesi.
Il 51enne francese ha deciso di attraversare l’Oceano Pacifico per attirare l’attenzione sull’inquinamento da plastica dei mari.
Lecomte nuoterà otto ore al giorno e mangerà e dormirà in una barca con il suo staff che lo affiancherà per tutto il percorso. L’obiettivo è quello di percorrere circa 50 chilometri al giorno.
L’atleta attraverserà a nuoto anche l’isola di plastica larga 700 mila chilometri quadrati che galleggia in un’area compresa tra le isole Hawaii e la California.
(...) Continua a leggere CACAO di oggi

Dart Fener si cura i denti

Thomas, ragazzo di 15 anni autistico, non riusciva più a mangiare per colpa del mal di denti, ma la poltrona del dentista lo terrorizzava più del dolore.
Per risolvere il problema l’equipe di odontoiatria dell’ospedale di Piove di Sacco, in provincia di Padova, ha trasformato il reparto in un’astronave sfruttando la grande passione di Thomas per Guerre Stellari.
Thomas è diventato Dart Fener e così i medici hanno potuto eseguire tutti gli esami per poterlo poi sedare e operare.
Che la forza sia con voi.
(Fonte: La Stampa)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

Due anni di plastica in un barattolo

Kathryn Kellogg, blogger, è riuscita a ridurre due anni di rifiuti non riciclabili in un barattolo.
Quando anni fa si è trasferita in California fu impressionata dal livello di rifiuti di plastica in mare e ha deciso di ridurre al minimo il suo impatto ambientale.
In due anni pochi tappi di bottiglia, qualche etichetta e poco altro, tutto sta in un barattolo. Non è stato semplice ma neanche impossibile: Kellog racconta come ha fatto nell’ultimo numero del National Geographic.
(Fonte: Repubblica)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

Meno riunioni, più efficienza

Una riunione, un aperitivo di lavoro, un meeting, ma quando si lavora?
Una ricerca della Ohio State University, pubblicata sulle pagine del Journal of Consumer Research ha evidenziato che quando abbiamo un impegno in programma ci sembra di avere meno tempo a disposizione e rimandiamo i progetti importanti dedicandoci ad attività meno produttive. Il problema nasce dalla “percezione soggettiva del tempo”. Quando abbiamo un impegno sembra che scorra più velocemente.
Quindi la soluzione è raggruppare riunioni e appuntamenti in una sola fase della giornata, così da avere poi più ore libere da dedicare al lavoro effettivo.
O ad andare al mare, decidete voi…
(Fonte: Repubblica.it)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

La madre delle lucertole

Ha 250 milioni di anni un fossile scoperto sulle Dolomiti che riscriverebbe la storia delle lucertole e dei serpenti. Pubblicato in copertina su Nature, era lungo 20 centimetri con zampe e coda robusti e ora è visibile al Museo di Scienze Naturali di Bolzano.
La sua datazione è di 75 milioni di anni più antica di quanto si pensava e dimostra che nel Triassico, al posto delle Dolomiti, c’era un atollo tropicale.
Ecco perché sono stati trovati fossili di creme solari e ombrelloni.
(Fonte: Repubblica)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

Adotta un Apostolo

Per salvare l’opera di suor Plautilla Nelli, pittrice fiorentina del XVI secolo. Si tratta dell’unica opera raffigurante l’Ultima Cena dipinta da una donna e si trova nel refettorio di Santa Maria Novella in grave stato di deterioramento.
Ecco quindi che la Awa, organizzazione non profit statunitense, ha deciso di aprire una sottoscrizione per raccogliere i fondi per il restauro e quindi chiede di “adottare un apostolo” alla ben modica somma di 10mila dollari l’uno.
Gesù costa molto di più: 25mila dollari ma pane e pesce sono assicurati a vita.
(Fonte: Ansa)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

Musica in aereo

E chissenefrega del ritardo. E’ accaduto su un volo da Parigi a Lisbona. L’aereo ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza a Porto per far rifornimento e allora il violinista professionista Ray Chen ha suonato la “Gavotte en Rondeau” di Bach e altri brani per tre ore tranquillizzando così i passeggeri che sono arrivati a Lisbona felici e sereni malgrado le ore di ritardo.
O forse erano felici perché il violinista aveva smesso di suonare…
(Fonte: Ansa.it)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

E’ un Miracolo!

E si chiama proprio così: Miracle, Miracolo, il bambino nato sabato scorso a bordo della nave Aquarius gestita da Medici Senza Frontiere in partnership con Sos Mediterranee.
Il bimbo è nato alle 15.45 in acque internazionali, la madre era stata soccorsa da una nave della marina militare il 24 e successivamente trasferita sull’Aquarius.
Buona vita Miracolo!
(Fonte: La Repubblica)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

La Signora è da buttare

Carissimi,
oggi in offerta a 1 euro uno degli spettacoli storici della coppia Fo-Rame: La Signora è da buttare.
“Commedia per soli clown” la definì Dario Fo all’epoca del debutto, nel 1967. E, in effetti, per chi conosce l’origine e il carattere della sua immaginazione, era inevitabile che prima o poi egli approdasse al circo, caro ai surrealisti degli anni Venti e Trenta.
(...) Continua a leggere CACAO del Sabato