Le buone notizie di CaCaO

tratte dalla newsletter Cacao Il quotidiano delle buone notizie comiche

Cacao va in ferie

Carissimi, Cacao va in ferie. Ci ritroveremo qui più energici e smaglianti che prima, l’8 gennaio 2018.
Vi auguriamo di passare questi giorni facendo quello che più vi piace e vi interessa.
Grazie per seguirci sempre con molto affetto che ricambiamo tantissimo.
Un abbraccio e buone feste a tutti!
Simone, Maria Cristina, Gabriella, Armando, Angela, Manuela.

(..) Continua a leggere CACAO di oggi.

Anche i dinosauri si grattavano

Alcuni ricercatori hanno scoperto nei pezzi di burmite (l’ambra della Birmania) alcuni fossili di zecche risalenti a 99 milioni di anni fa. La maggior parte degli animali selvatici era piena di parassiti e sembrerebbe che la nicchia ecologica dei succhiatori di sangue sia stata occupata molto presto nell'evoluzione dei vertebrati terrestri, dice Jingmai O'Connor, professoressa presso l'istituto di Paleontologia e Paleoantropologia dei vertebrati di Pechino.
Insomma, Manny si grattava parecchio.
(Fonte: Nationalgeographic)

(..) Continua a leggere CACAO di oggi

Un albero di Natale dalle cozze

Le reste sono retini di plastica di vari colori e vengono utilizzate negli allevamenti di cozze. Capita di trovarli anche sulle spiagge. Ebbene, a Capojale, Foggia, un gruppo di volontari ne ha raccolte oltre 6000 e ci hanno fatto l’albero di Natale di Cagnano Varano.  E’ alto più di 8 metri ed è stato montato all’ingresso del paese vicino alla sede del Comune.
E’ bellissimo.

(..) Continua a leggere CACAO di oggi

Storie di ladri distratti


Una coppia partecipa al party aziendale di una società di comunicazione e a fine serata decide di portarsi via un ricordo della festa: un divano e due sedie.
Non li avrebbero mai presi se non fossero stati ripresi dalle telecamere interne e in più lei non avesse perso lo smartphone nella foga della fuga.
Tutto sarebbe passato sotto silenzio se non fosse che il video del furto è andato in rete e sono ancora lì tutti che ridono.
(Fonte: Ansa)

(..) Continua a leggere CACAO di oggi

Con i migliori auguri di Buon Natale…

Pietro Baldassari, 75enne di Tofori (Lucca), ha ricevuto dall’Enel una bolletta 1.200.040,48 euro, un milione e 200mila!!!
“Forse mi sono dimenticato accesa la luce in cantina” il primo commento del signor Baldassari.
L’Enel ha subito ammesso l’errore tecnico in fase di telelettura e ha bloccato la fattura in attesa dell’emissione di quella corretta. Da 455.893 euro?
(Fonte: Luccaindiretta.it)

(…) Continua a leggere CACAO

Un antico museo Outsider Art a Lisbona: L'Ospedale Psichiatrico Miguel Bombarda

Il Comitato il Nobel per i Disabili intende presentare prossimamente un progetto sull’Outsider Art per i finanziamenti previsti dal programma UE Erasmus+ 2018 avvalendosi delle competenze di due sue risorse: la pedagogista Cinzia Lenzi e il project manager Nazzareno Vasapollo.
Nell’ambito di un processo di documentazione preliminare, Nazzareno Vasapollo ha avuto accesso al Museo Miguel Bombarda di Lisbona, dal 2012 chiuso al pubblico, in cui cono presenti circa 6.000 opere di arte outsider.
Miguel Bombarda (Rio de Janeiro, 6.03.1851 — Lisbona, 3.10.1910), psichiatra e fervente repubblicano portoghese, realizzò nel 1894 uno dei primi musei di arte dei pazienti in Europa inserito in una struttura di valore storico-architettonico internazionale. (…) Continua a leggere CACAO del Sabato