Fumetti di Jacopo Fo

E INTANTO MARIO CHIESA, IL PRIMO TANGENTOPOLATO, E' TORNATO IN GALERA...

ALTRO GIRO ALTRO REGALO. E' LA NUOVA TANGENTOPOLI.
Dopo la Cirio, la Parmalat, calciopoli, valletopoli, pompinopoli, sanitopoli, paparazzopoli, intercettopoli, banchecraccopoli sta emergendo una spaventosa immondiziopoli nazionale (assassina con la diossina, teste di merdina). Ma all'italiano medio piace così.
Cosa c'è di meglio di abitare a inculopoli? Resistere a questa merda facendo qualche cosa invece di mugugnare e basta è eroico. Ma raro. PROTESTOPOLI TANTOPOLI PER FAROPOLI ANDAROPOLI LA BOCCOPOLI?
I POLI comunque son due. Un Polo di destra e un polo di sinistra che però non è mancino, scrive con la destra. Comunque tutto il polo politico è un POLIPO. TENTACOLARE.

Tag: Berlusconi, Franceschini, tangentopoli, scandali, italia, italiani, tangenti, corruzione, mal governo, mal d'auto, mal di pancia, destra e sinistra, polipi e ramarri. Scrivere le tag degli articoli è delirante.


Non preoccupatevi. Dio c'è!

Debora Serracchiani
Ecco una faccia nuova nel Pd!
Praticamente un miracolo. E' simpatica, è spiritosa, parla chiaro.
Se Franceschini non è scemo questa ragazza diventa il nuovo leader del PD.
Ma ha il cervello nuovo.
Non dice cose molto nuove, parla di come dovrebbe essere un partito.

Nota per i permalosi: questo non vuol dire che sto passando al PD. Mi limito a osservare che qualche cosa di nuovo si muove. E questo è un bene anche se questo non vuol dire che il PD è il mio partito. Spero si colga la differenza. Il problema è che se non succede qualche cosa di nuovo a destra, a sinistra, a mezza sinistra e al centro non avremo un cambiamento. L'Italia cambia se tutti gli italiani fanno un passo avanti, mentale. Benvenuto è il nuovo.


La vecchia politica non funziona più

Vecchi schemi duri a morire.
La politica separata dalla vita quotidiana e dai problemi esistenziali.
Non riusciremo ad andare da nessuna parte se non batteremo il piccolo Berlusconi nella nostra testa.


Anime in subbuglio

Non potremo vincere la battaglia per un mondo migliore se non iniziamo a considerare la nostra individuale tristezza come parte del fronte del Male. Le Forze dell'Entropia non sono schierate solo ai vertici del sistema, nei governi e nei consigli di amministrazione delle Multinazionali del dolore. Esse presidiano militarmente le nostre idee preconcette, le nostre abitudini ideologiche, i nostri sistemi di giudizio e la nostra scala di valori. Scovare gli errori della mente, discuterli e abbandonarli è il primo punto del programa della RIVOLUZIONE GLOBALE UMANISTA. (Siamo a favore dell'umanità.)


Consigli per la campagna elettorale

Clikka sull'immagine per vederla ingrandita

Fumetti di Jacopo Fo Consigli per la campagna elettorale

Idee per una campagna elettorale senza soldi in una cittadina come Spoleto. Organizzare un mercatino stabile in una piazza centrale offrendo esempi di quel che vogliamo. Ad esempio telefonate gratis via Skype. oppure insalata biologica a metà prezzo per far comprendere l'idea dei Gruppi d'acquisto. Dall'incontro con gli amici di Beppe Grillo di Foligno e Spoleto, le nostre proposte per la campagna elettorale delle liste civiche

 

Categoria: I video di Jacopo Fo

Tag: liste civiche, comuni a cinque stelle, virtuosi, Beppe Grillo, elezioni amministrative 2009, video, campagna, propaganda elettorale, comunicazione, politica, ecologia, gruppi d'acquisto.