13 ottobre 2017 - Torino: Omaggio a Dario Fo e Franca Rame

dario fo

Ti racconto un momento della mia vita

Il nuovo progetto nato durante l'ultimo Corso di Teatro con Dario e Jacopo Fo. Ognuno dei partecipanti al corso ha raccontato un momento della propria vita che condividiamo...

Una catena esilarante, poetica e spesso stupefacente di racconti autobiografici. Vogliamo proporre un format assolutamente nuovo. Cominciamo con i primi 40 attori che si raccontano, pezzi girati durante il corso di teatro con Dario, di questi bollenti giorni di luglio, ad Alcatraz. Invitiamo chi ha una storia da raccontare e la passione per farlo a lincare qui il video della sua epopea. Questa pagina è uno spettacolo pazzesco!!!! Non perdere l'occasione di essere nella front line!!!!

Jacopo Fo
 

 

"Ti prego fammi parlare con Angela" di Francesco Torlino. Corso di Teatro con Dario Fo e Jacopo Fo ad Alcatraz 28 giugno - 8 luglio 2015

Potete farlo anche voi! Registrate il vostro racconto pubblicate il vostro video e condividetelo sulla nostra pagina Facebook Ti racconto un momento della mia vita


DARIO FO DIPINGE MARIA CALLAS

Dario Fo dipinge Maria Callas

In prima visione assoluta

la nuova produzione originale Sky Arte HD

Giovedì 11 giugno alle 21.10

In prima visione assoluta oggi 11 giugno alle 21.10 va in onda su Sky Arte HD (120 e 400 di Sky) “Dario Fo dipinge Maria Callas”, il documentario in cui il grande drammaturgo e premio Nobel per la Letteratura Dario Fo, dopo il libro “Una Callas dimenticata” e l’omonimo spettacolo teatrale del novembre 2014, scritto a quattro mani con la moglie Franca Rame, omaggia ancora una volta una delle cantanti più famose dell’ultimo secolo: Maria Callas. Attraverso la pittura, oltre 100 opere tra tele e bozzetti in mostra fino al 27 settembre presso AMO - Arena Museo Opera nella cornice di Palazzo Forti di Verona, e in un’intervista inedita il Maestro racconta la vita del leggendario soprano greco, dall’infanzia in America ai trionfi in Italia, dagli amori tormentati all’oblio degli ultimi anni.

Un’occasione straordinaria per conoscere la personalità carismatica e drammatica di un mito della lirica mondiale e per apprezzare il talento di un artista poliedrico, quale Dario Fo, che non tutti conoscono nelle vesti di pittore, sebbene ami definirsi “attore dilettante e pittore professionista”.

Dario Fo dipinge Maria Callas è una produzione originale realizzata da Ballandi Arts in esclusiva per Sky Arte HD.

Ufficio stampa Sky Arte HD

Tags: 

Un uomo bruciato vivo

Un uomo bruciato vivo

Carissimi,
questa settimana vi presentiamo un libricino scritto da Dario Fo con Floriana Cazacu dal titolo "Un uomo bruciato vivo" che racconta una storia tragica, quella di Ion Cazacu, padre di Floriana, piastrellista romeno, bruciato vivo nel 2000 da un impresario edile di Gallarate, per aver chiesto lo stipendio che gli spettava. 
Nella pagina di presentazione del libro sul sito di Commercioetico.it troverete anche un video dove Dario ne parla alle Invasioni Barbariche di Daria Bignardi. VIDEO

Vi riportiamo qui la seconda di copertina e l'introduzione al libro. Poche pagine, un racconto per non dimenticare, per aiutare Floriana e proteggere anche suo marito, anch'egli minacciato e vittima di violenze e soprusi. Se volete, aiutateci a diffondere questa testimonianza, perché l'attenzione, la memoria, la conoscenza possano fermare l'orrore che prospera nel silenzio. 

Un esercito di nuovi schiavi

Pensiamo sia bene aprire il racconto a dialogo, che verte soprattutto su un aberrante fatto di cronaca avvenuto all'inizio di questo secolo, con una notizia quasi del tutto sconosciuta: secondo il rapporto realizzato da Fillea e Ires-Cgil, l'evasione e l'elusione fiscale nell'edilizia, per quanto riguarda la sola Lombardia, nel 2010 ammontava a un miliardo e 100 milioni di euro.
Il 2 luglio 2012, alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio, il sostituto procuratore Nadia Calcaterra e il capitano delle fiamme gialle Paolo Pettine indicono all'improvviso una conferenza stampa, nella quale danno notizia di un'operazione, condotta simultaneamente dalla procura e dalla finanza, attraverso la quale è stata portata alla luce una vera e propria organizzazione criminale che dal 2005 ha messo in atto in Brianza e dintorni un'ingente frode contributiva e fiscale per oltre 23 milioni di euro, utilizzando lavoratori, prevalentemente extracomunitari, che figuravano impiegati presso una medesima impresa, con legale contratto e pagamento dei contributi, quando in verità costoro erano assunti da altre aziende, che fungevano da copertura per l'impresa principale...

CONTINUA A LEGGERE CACAO DEL SABATO


28 giugno - 8 luglio: CORSO DI TEATRO CON DARIO FO E JACOPO FO

28 giugno - 8 luglio: CORSO DI TEATRO CON DARIO FO E JACOPO FO

Alla Libera Università di Alcatraz un evento eccezionale!

Per 10 giorni parleremo di teatro e arte, di passione e emozioni, di empatia e comunicazione. Scriveremo pezzi teatrali, scriveremo canzoni, giocheremo con i rudimenti del mimo e della voce.
Un seminario rivolto ad attori, registi e appassionati durante il quale verranno affrontati gli aspetti fondamentali della scrittura e della rappresentazione di un testo teatrale.
Gli allievi potranno misurarsi direttamente con la recitazione, la mimica e la dialettica di scena, lavoreranno insieme a Dario e Jacopo su alcuni testi di Dario Fo e Franca Rame, vivendo l’esperienza eccezionale di partecipare a un laboratorio dove viene ricreata l’atmosfera che si vive all’interno di una compagnia teatrale, entrando, e vivendo appieno il metodo di lavoro di un grande autore e interprete del teatro italiano. Condividendo momenti della giornata, facendo prove, ascoltandosi e ascoltando gli altri, imparando dagli errori di tutti, vivendo insieme momenti di allegria e giochi.
Crediamo di proporre ancora una volta un'esperienza unica: un insegnamento fuori dagli schemi della lezione classica.

Per maggiori informazioni clicca qui


Giotto o non Giotto

Giotto o non Giotto

Carissimi, 
lunedì prossimo 20 aprile alle 21, su Rai 5, andrà in onda la seconda parte dello spettacolo-lezione di Dario Fo: Giotto o non Giotto. Riprendiamo anche noi dal libro edito dalla Franco Panini Editore e parliamo degli affreschi del Maestro toscano alla Cappella degli Scrovegni a Padova.
La parola a Dario Fo, buona lettura!

Giotto a Padova

Sul rovescio della grande parete d'ingresso alla Cappella degli Scrovegni sta dipinto un imponente affresco colmo di figure: si tratta del giudizio Universale aperto da una miriade di angeli che si levano in alto come un sipario. Sotto, quasi in mostra, uno dietro l'altro vediamo i dodici apostoli. In basso nel proscenio, a sinistra le anime degne, dal lato opposto i reprobi aggrediti da demoni che ne fanno scempio. Sono anime dannate, ma i loro corpi soffrono come da vivi, insomma siamo all'Inferno.
Dalla calca degli uomini eccelsi addobbati alla maniera trecentesca spunta un volto ornato da uno zuccotto giallo: secondo la tradizione dei Padovani, quello è Giotto o, meglio, il suo autoritratto.

CONTINUA A LEGGERE CACAO DEL SABATO