Pannelli solari fotovoltaici

Uccidono il fotovoltaico: fermiamoli

Il Governo si sta approntando a recepire a modo suo una direttiva europea di programmazione delle rinnovabili: quello che doveva costituire un punto minimo di arrivo si sta trasformando in una ghigliottina per tutto il mondo dell'energia verde. Oggi infatti viene presentata la bozza del decreto che, tra le altre cose, pone a 8.000 MW il limite della potenza incentivabile, senza possibilità di proroghe: e poiché si mormora che questo tetto sarà raggiunto addirittura entro l'anno in corso, possiamo metterci una pietra sopra. Il decreto avrà ripercussioni sull'intera filiera, si parla di 150mila posti di lavoro persi. E nel frattempo torna in video lo spot sul nucleare, bloccato qualche giorno fa dal Gran Giurì della pubblicità... 
E' evidente che all'interno dell'energia dal sole vi sono sacche eversive e di sinistra.


Pannelli fotovoltaici al mirtillo

Pannelli solari ai mirtilliSono stati messi a punto dalla società Cyanine di Settimo Torinese. Invece del silicio viene usata una pasta di biossido di titanio, a cui viene aggiunto un colorante alimentare fotosensibile estratto dai mirtilli o dalle alghe.
Oltre a dar colore al pannello solare ne aumenta l'efficienza, anche in condizioni di luce diffusa e non diretta.
“Se esposto al sole, il pannello al mirtillo presenta un rendimento di 40 Watt per metro quadro, mentre invece in condizioni di luce diffusa il rendimento cala a 25 Watt” scrive Zeusnews.
Saranno sul mercato in un paio di anni.


Fasanenstrasse 87

Casa Ecologica

In questa via di Berlino il governo sta facendo costruire una super casa ecologica: oltre ai materiali riciclabili e naturali, il progetto prevede che l'abitazione produca il doppio dell'energia che consuma.
Tutte le pareti esterne sono ricoperte di pannelli solari fotovoltaici, mentre una pompa di calore si occupa del riscaldamento.
L'idea è quella di costruire una casa autosufficiente dal punto di vista energetico, che riesca anche a ricaricare le batterie dell'auto elettrica senza attingere un solo watt dalla rete.
Sul progetto sono stati investiti 3 milioni di euro.
(Fonte: Repubblica)
 


Il Signore degli Anelli

Anello fotovoltaico

Si chiama Gianni De Benedittis, è un giovane designer di gioielli del Salento e ha inventato il primo anello di fidanzamento fotovoltaico completamente made in Italy.
Le celle solari sono in grado di far funzionare una torcia a Led incastonata nel gioiello stesso.
In caso di divorzio, invece degli alimenti, ci si divide il Conto Energia.
(Fonte: Greenme)
Fonte imm


Doppiamente rinnovabile

Coop AdriaticaLa sede di Bologna della Coop Adriatica ha inaugurato il nuovo impianto solare fotovoltaico: 324 pannelli installati sulle finestre dell'edificio.
Doppio il beneficio: l'impianto produce 65mila kWh all'anno di energia elettrica rinnovabile e in piu' fa ombra in estate, permettendo un risparmio di altri 35mila kWh di aria condizionata.
(Fonte: Yeslife.it)

Fonte imm


Il parco giochi fotovoltaico

Parco giochi fotovoltaico

Quello che vedete nella foto e' un parco giochi messo a punto dalla ditta Pozza di Recoaro Terme. E' l'unico completamente autosufficiente dal punto di vista energetico grazie alla presenza di pannelli solari fotovoltaici installati nelle tettoie.
Costa circa 25mila euro, 5mila in piu' di un parco giochi tradizionale ma la differenza di prezzo si annulla grazie al risparmio energetico.
http://www.pozza.it/
Fonte imm


Elettrosmog: io non posso entrare

L'eremo del LupoA Brisighella (Ravenna) e' stata inaugurata la prima area “elettrosmog free” (per le persone che soffrono di elettrosensibilita') attestata da un ente certificatore.
Al suo interno sorge il B&B “L'eremo del lupo” (http://www.percorsietnici.net/eremodellupo.html), una struttura alberghiera anch'essa certificata “elettrosmog free” e alimentata da energia solare rinnovabile.
L'impianto fotovoltaico e' stato installato con il nostro Gruppo d'acquisto, ma noi discretamente non ce ne vantiamo...
Fonte imm


Un calcio al fotovoltaico

Spal FerraraLa societa' sportiva Spal di Ferrara, oggi militante nella Lega Pro di calcio ma con un glorioso passato in serie A, ha deciso di investire nel fotovoltaico per generare profitti.
Su una discarica dismessa a nord di Ferrara verranno installati 63mila pannelli  per una potenza totale di 14 MW. Nei prossimi anni, grazie al Conto Energia, costituiranno una rendita sicura per la societa'.
(Fonte: Ecoblog)
Fonte imm


La barca piu' pazza del mondo

Turanor Planet Solar

E' in rotta verso Cancun, dove si svolge la Conferenza delle Parti dell'Onu sui cambiamenti climatici, il catamarano Turanor Planet Solar, la prima imbarcazione alimentata esclusivamente a energia solare rinnovabile.
Causa maltempo fara' un po' tardi.

Fonte imm