nanogeneratori

Il vestito piezoelettrico

E' stato messo a punto da alcuni ricercatori dell'Universita' della California a Berkeley. Il tessuto e' dotato di particolari fibre organiche nanogeneratrici in grado di sfruttare il movimento e trasformarlo in energia elettrica.
La novita' e' che le fibre sono cosi' sottili da poter essere inserite in qualsiasi tessuto, senza alterarne le proprieta' termiche o di resistenza alle torsioni.
Cosa ci riserva il futuro? Per ricaricare telefonini o lettori mp3 sara' sufficiente metterseli sotto l'ascella.

fonte immagine