merkel

Mi duole dirlo ma ha ragione Sallusti

Cioè, devo ammettere che sono d’accordo con uno dei più cattivi mastini del Cavaliere.
Cioè, puoi immaginare quanto mi costi dirlo.
Voglio dire… Ognuno ha la sua storia…
Sallusti da Santoro ha detto che tutta questa crisi, il voltavoltafaccia di Berlusconi, la trappola stesa per terra da Letta con la complicità di Alfano, in realtà sia tutto il frutto di un complotto ordito da Obama, la Merkel e Company. Cioè, visto che l’Italia è un’economia essenziale e che se crolliamo noi crolla tutto, han deciso che B. ha rotto le scatole perché è vanesio.
A me sembra un’ottima notizia. Finalmente qualcuno tiene sotto mira la classe politica italiana. Ogni leader ha un drone puntato sulla sua testa.
Forse riusciranno finalmente a fare le riforme… Che ne sento parlare da quando ho 10 anni.

Obama minaccia Berlusconi

Clicca sull'immagine per vederla più grande

 


Si prega di continuare a usare il cervello

Monti e Merkel

Monti dice: la Merkel non sarebbe contenta se vincesse il Pd.
E giù che si scatena il putiferio! Perfino la Merkel stessa si affretta a smentire.
Scusate: ma qualcuno può aver dubbi che la Merkel essendo di destra preferisca che ovunque siano al potere partiti di destra?
Cioè, uno può pensare che faccia il tifo per Bersani o anche solo che la vittoria di Bersani le sia indifferente?
E allora di checcazzo parliamo?
Monti ha detto un’ovvietà.
Certe verità non vanno dette in campagna elettorale?
Ma la verità è rivoluzionaria o no?

La politica e i media dovrebbero coltivare l’intelligenza invece di star lì a pontificare sulle virgole.
E sarebbe anche il caso di comprendere che per un’Italia migliore servono italiani che usino meglio il cervello.
E sarebbe infine il caso che si criticassero gli avversari per quel che dicono senza cercare di mettergli in bocca frasi distorte.
È stato perfino scritto che Monti vuole alzare ancora l’età della pensione. Lui non l’ha detto… Macchissenefrega!?!

N.B.: Non sono a favore di Monti, non voto Monti, non amo Monti. Amo il buon senso.