La via dello zen comico in 90 giorni.

Cambia la tua vita. ORA!
La via dello zen comico in 90 giorni.
Ecco l'esercizio quotidiano di AUTOSVILUPPO POSITIVO

LASCIA CHE IL TUO "IO" NATURALE SI ESPRIMA, LASCIA CHE AFFIORINO I COMPORTAMENTI SPONTANEI CHE GUARISCONO E FANNO CRESCERE.

L'esercizio di oggi.
Anche oggi ti chiedo di grattarti, sbadigliare e stiracchiarti per 5 minuti. E ascoltare le sensazioni e quanto ti libera naso, e polmoni. Sbadigliare e' bello e potenzia la libido.
Ora convinciti che hai i super poteri.
Ti e' sufficiente camminare sorridendo per strada per far si' che 5 persone che non avrebbero sorriso da sole, vedendoti ti imitino. Questo avra' certamente ricadute positive sullo scacchiere internazionale delle microconnessioni. Secondo il principio che un sorriso a Turbino evita un incidente d'auto a Sidney che a sua volta provoca un bacio a New York il quale causa un amplesso a Cracovia che evita una rissa tribale in Burundi, ti basta far sorridere 5 persone per salvare la vita a un piccolo del Bangladesh.
Praticando l'arte del sorriso stradale otterrai di entrare a pieno titolo a far parte della Guerriglia Claun, la rete di militanti samurai che tiene su le colonne del cielo.
Tutto questo ti provochera' un colpo di fortuna entro 24 ore.

Per approfondire i principi che stanno alla base di questi esercizi che proponiamo quotidianamente vedi "La Rivoluzione Pigra" (http://www.jacopofo.com/?q=node/1531).
Partecipa allo scambio di esperienze tra chi segue questo percorso di autosviluppo positivo nello spazio dedicato al dibattito su questo post.
Per leggere tutti gli esercizi http://www.jacopofo.com/taxonomy/term/30

Per ricevere ogni giorno questi esercizi sulla tua e-mail abbonati a Cacao Quotidiano http://www.alcatraz.it/mailinglist.html

Jacopo Fo

 


Commenti

Oggi credo di essermi liberata di tre incombenze. Una riguardava il ritiro dell'affitto del negozio di mia zia, l'altra ricevere l'addetto che doveva pulire il boiler a gas e la terza riflettere sulla mia depressione che a livello intellettuale e conscio capisco essere una vera disgrazia, nel senso che attira su di me troppe negatività ed ansie pericolose, mentre a livello inconscio mi sovrasta e non riesco a combatterla come vorrei, anche se mi sto curando da tempo. Ho cominciato a leggere la Rivoluzione Pigra, ma ci vuole molto tempo e sono arrivata solo al settimo capitolo. Tenterò di andare avanti il più possibile per imparare a sviluppare un pensiero positivo. Mi è stato detto dalla mia omeopata che devo capire cosa a livello inconscio provoca le mie turbative e che molto adatto è il libro di Luisa Rainville sulla Metamedicina "Ogni sintomo è un messaggio". Qualcuno lo conosce? Mi sapete dire se lo avete letto e se ne avete tratto giovamento? Grazie.