Montecitorio e' al verde!

Non hanno finito i soldi, anzi. Grazie alla sostituzione delle normali lampadine con lampade a risparmio energetico, ai pannelli solari fotovoltaici e al fatto che ora i commessi devono controllare a fine giornata che luci e computer siano spenti, dal 2006 a oggi Montecitorio ha risparmiato circa 3 milioni di chilowattora di energia elettrica.
(Fonte: Lanuovaecologia.it)