pattinaggio su ghiaccio

15 anni fa la favola di Steven Bradbury (per non dimenticare che bisogna crederci!)

Il 16 febbraio 2002 a Salt Lake City si svolge la giornata del pattinaggio su ghiaccio short track alle Olimpiadi invernali. Fra i concorrenti l’australiano Steven Bradbury, classe 1973, sfavorito.
Esce subito dalla gara dei 1.500 mt. Nei quarti di finale dei 1000 mt arriva terzo, sarebbe fuori, ma la giuria squalifica il secondo arrivato e ripesca Steven.
Semifinale: i tre favoriti cadono, uno squalificato. Steven, ultimo, accede alla finale!
Finale: Steven è dietro a tutti, in ritardo, ma all’ultima curva i quattro in testa si trascinano per terra uno con l’altro.
Steven Bradbury vince il primo oro olimpico per l’Australia nello short track. E diventa una leggenda!!!
Qui il video della sua impresa

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI