Video azioni impossibili

I video impossibili, imprese incredibili, tutto vero!

Obama 1

Ha suscitato scalpore e qualche critica il gesto ninja del Presidente USA che durante un'intervista, infastidito da una mosca, l'ha seccata con un secco colpo di mano.
Il gruppo animalista PETA ha inviato a Obama un apparecchio che permette di tenere lontane le mosche senza doverle uccidere.
“Bisogna avere compassione per tutti gli animali, anche per le mosche”, ha affermato Bruce Friedrich, portavoce del gruppo.
La lobby dei pesticidi ha invece mandato 30 litri di DDT.
(Fonte: Ansa)

 


Formula Sedia 1

Si e' svolta nella cittadina di Bad Koenig-Zell, in Germania, la seconda edizione della gara di velocita' con sedie girevoli per l'ufficio.
70 i “piloti” scesi in pista, 4 milioni di euro raccolti in mancata produttivita'.
(Fonte: Corriere.it)

 

Fonte imm

Nel video giri su se stessi durante la competizione.

Categoria Video azioni impossibili
Temi: sfide, competizioni, cadute, giravolte


Ashrita Furman

Imprenditore di New York, e' l'uomo detentore del maggior numero di Guinness dei Primati al mondo: ben 100.
Dal record di salto della corda sott'acqua, al miglio percorso a capriole, fino alla scalata del monte Fuji in sella a un bastone con le molle. Suo anche il primato di saltelli consecutivi, 27mila, e quello di poesia recitata in piu' lingue, 111.
Furman ha anche costruito il piu' grande bouquet da sposa, ha percorso la piu' lunga distanza spingendo un’arancia col naso, ha tenuto in equilibrio sul mento bicchieri e in testa le bottiglie di latte, ha percorso 11 chilometri con una mazza da biliardo in equilibrio su un solo dito e ha fatto strike abbattendo (all'indietro) tutti i birilli da bowling per 21 volte consecutive.
Ha anche mangiato 38 caramelle in un minuto prendendole con le bacchette e ha fatto hula hoop subacqueo tra gli squali.
Ora sta concorrendo per il record di infermita' mentale.
(Fonte: Corriere.it)

 

Fonte imm


Galeotta fu la tuta da ginnastica

I Carabinieri di Palermo hanno arrestato due rapinatori seriali di 24 e 26 anni colpevoli di 18 furti in supermercati, farmacie e tabaccherie.
A fregare la coppia e' stata la passione calcistica di uno dei due malviventi che durante i colpi aveva sempre indossato una tuta con i colori dell'Inter.
Hanno diritto a una telefonata a Moratti.
(Fonte: Ansa)

Nel video il meglio di David Belle, fondatore della movimento Parkour, la disciplina metropolitana nata in Francia agli inizi degli anni ‘80.

Categoria Video azioni impossibii
Temi: percorso urbano, free runnig, ginnastica metropolitana


Acconciature anti-proiettili

Incredibile la vicenda di una ragazza di Kansas City, negli Usa, miracolata grazie ai suoi capelli.
Dopo una lite con l'ex fidanzato e' salita in macchina per andarsene, ma lui le ha sparato attraverso il lunotto posteriore.
Il proiettile si e' incastrato tra i capelli della ragazza, lasciandola illesa.
L'uomo non sapeva che i capelli rossi sono ricchi di ferro e piombo!
Guarda il video!
(Fonte: OKNotizie)

Categoria: Video Azioni impossibili


Un parco tutto tempestato di pietre preziose

Il Governo della Namibia inaugura oggi il Sperrgebiet National Park, 2,6 milioni di ettari, la piu' grande area protetta istituita in Africa negli ultimi vent'anni.
Il parco si trova in una regione che fino allo scorso secolo era in mano agli estrattori e ai trafficanti di diamanti.
(Fonte: happynews.com)
Davide Calabria

Nel video il Sandbording in Namibia, in attesa che si costruiscano gli impianti di risalita a pannelli solari.

Categoria Video Azioni impossibili
Temi: deserto, sport, divertimento, sole, attività fisica, tavola


La slow revolution. Il movimento di quelli che si muovono piano.

La slow revolution.
Il movimento di quelli che si muovono piano.

La fast revolution, la rivoluzione veloce, e' passata. Non ci crede piu' nessuno. Quarant’anni fa urlavamo “Fascisti borghesi, ancora pochi mesi.”
Adesso e' assolutamente evidente che era uno slogan inconcludente.
Sono passati 480 mesi, certamente non pochi, e i fascisti sono al governo. Sono un po’ meno fascisti di prima ma non sono certo la classe operaia con la stella rossa sul berretto.
Evidentemente c’era un qualche piccolo errore.

Video flash mob: in metro' senza pantaloni.

Finalmente inizia a farsi largo la sensazione che se si vuol cambiare il mondo in meglio tocca parlare a bassa voce e andare in giro con un bel piccone.
Per picconare la terra.
La rivoluzione lenta si occupa di problemi terra terra. La crisi economica ha bisogno di azioni concrete: ad esempio creare orti di palazzo, di quartiere, orti popolari, orti collettivi, orti per pensionati. Nella tua citta' il comune offre la possibilita' di ottenere un orto su terreni pubblici? A Copenaghen lo fanno.
Va bene organizzare le liste civiche a 5 stelle, le raccolte di firme o le catene contro il suicidio energetico. Dobbiamo continuare a contrastare il potere degli psicotici col culto dei lustrini.
Ma intanto zappiamo.
Zappare conviene. Poche persone ottengono piccoli risultati. Uno al giorno.
E funziona.
Adesso ci sono i finanziamenti al 100% per mini eolico, biomasse e idrico. Grande vittoria. Ma chi organizza gli acquisti collettivi e le forme di garanzia e finanziamento che permettano realmente di approfittare di questa grande opportunita' per famiglie e piccole imprese?
Non capita tutti i giorni che ti diano la democrazia energetica gratis.
Se quarant’anni fa mi avessero detto che l’Italia avrebbe regalato a tutti quelli che lo chiedevano un impianto di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili mi sarei messo a ridere.
Adesso i finanziamenti sono li'.
Basta prenderli e rendiamo inutili le centrali nucleari.
Ma il 95% del Movimento ha altro di cui occuparsi. Tutte cose giuste, per carita'.
Ma solo se realizziamo il risparmio energetico manderemo in pensione il nucleare, allenteremo la spinta verso la guerra per il petrolio, potremo pensare di uscire dalla crisi.
Non voglio che si smetta di manifestare in piazza. Ma serve qualcun altro che si metta a costruire gruppi di acquisto. Noi abbiamo realizzato 70 impianti fotovoltaici, ne stiamo installando altri 100 (http://www.jacopofo.com/pannelli-solari). E stiamo costruendo un gruppo d’acquisto su eolico (http://www.jacopofo.com/ecologia_campagna_risparmio_energetico_detrazioni_55%25) biomasse e idrico. Ma non basta. Servono almeno altri cento gruppi d’acquisto come il nostro. Noi siamo in 8 a mandare avanti questo lavoro dei gruppi di acquisto. Servirebbe spostare dal fronte della politica veloce 800 persone valide. Cosa volete che sia quando siamo stati capaci di scendere in piazza contro la guerra in Iraq in 3 milioni (vi ricordate?).
E quale momento e' migliore di questo per lanciare un fondo di investimento per il risparmio delle famiglie, che investa in fonti rinnovabili e risparmio energetico?
La gente correrebbe a investire in prodotti sicuri (grazie ai finanziamenti dello stato) con un tasso di rendimento assicurato del 5%.
Metteremo in crisi le banche. Servono un centinaio di persone anche qui, sul fronte lento delle banche.
E via cosi'.

 

 

 

 


Scienza: scoperta cura delle lesioni spinali

La notizia arriva dall'Australia, dove un gruppo di scienziati dell'Universita' del Nuovo Galles del sud ha scoperto che le cellule olfattive del naso aiutano a curare il midollo spinale, con un basso rischio di rigetto.
La terapia NON consiste nel farsi starnutire addosso prima dei pasti.
(Fonte: Ansa)

 

Nel video il movimento di una sola narice.

Categoria Video azioni impossivili
Temi: movimento, controllo del corpo, yoga demenziale, ridere, divertente


Apes Helping Apes

Stando andando a ruba i dipinti della serie “Apes Helping Apes”, scimmie che aiutano altre scimmie. Si tratta di quadri disegnati da scimmie orangotango e bonobo e i proventi delle vendita vanno a favore di progetti per la salvaguardia della specie.
L'anno scorso la stessa campagna ha fruttato 16.725 dollari che hanno finanziato due progetti in Ruanda e a Sumatra.
Per maggiori informazioni http://www.greatapetrust.org/

Nel video: un filmato per scoprire la tecnica usata dalle scimmie per dipingere le loro opere

Categoria: Buone Notizie Video