ECOFUTURO 2015

L’idea di questo Festival – spiega Michele Dotti, tra gli organizzatori di EcoFuturo – nasce da una lettura precisa della nostra realtà che con Jacopo e gli altri promotori abbiamo condiviso. Siamo convinti che in Italia si trovino risorse straordinarie – e spesso sconosciute - nei vari ambiti dell’ecologismo: dalla ricerca all’impresa, dall’associazionismo alle esperienze amministrative, dall’impegno per i propri territori alla cooperazione internazionale. In molti di questi ambiti possiamo vantare delle vere eccellenze, talvolta di livello mondiale, eppure -paradossalmente- l’ecologismo appare nel suo complesso molto debole, proprio poiché estremamente frammentato!

CONTINUA A LEGGERE SUL CACAO DELLA DOMENICA

I video di Ecofuturo 2015!

 

 

 

 

 

 

 

 

EcoFuturo 2015

 

Ecofuturo 2015, il riassunto di giornata: autoibride e il boom dei gruppi di acquisto

 

Ecofuturo 2015, pavimentazioni stradali: rispettare la natura migliorando le prestazioni dell’asfalto

 

Ecofuturo 2015, rifiuti zero: i ruoli della politica e della cittadinanza per sviluppare l'economia

 

Ecofuturo, come ti seziono la lavatrice: a caccia della resistenza, responsabile di consumi e inquinamento

 

Ecofuturo, dal mini eolico all'idroelettrico, oggi l'energia rinnovabile si fa in casa

 

Ecofuturo, migranti: l'esempio sostenibile per l'accoglienza di Gioiosa Jonica

 

Ringraziamo ilFattoQuotidianoTv per la preziosa collaborazione!