Chi e' Tatyana???

Guardate questo video, non c'e' trucco non c'e' inganno. Lei e' Tatyana Kozhevnikova, 42enne russa, nel Guinness dei Primati per la vagina piu' forte del mondo.
E' l'unica che riesce a sollevare 14 kg di peso con la sola forza dei muscoletti vaginali.
Siccome le fortune vanno condivise Tatyana tiene corsi e lezioni private di ginnastica pelvica.
Per fare i miracoli bastano 5 minuti di esercizio al giorno.


Commenti

Beh, è coerente, dopo la “vagina dentata”,la “vagina erculea”, che sono dentro la struttura schizomorfa, o eroica che sia, dell’immaginario: l’una, nello schema verbale Distinguere,è tra “separare” “mescolare”; l’altra è tra “salire  “cadere”, dalla spada e le armi, il recinto e la circoncisione alla scala, la pietra meteorica,lo ziggurat, l’aquila.
Insomma, vagine per cuori forti:ma non è detto che alla “vagina-erculea” possa corrispondere l’”eroe”  il “mostro” come archetipo sostantivo; come, in effetti, è la “vagina dentata” che, da arma eroica, ha il “legame” sempre spezzato!Vorrà dire qualcosa che tutti i termini russi riguardanti i simboli o i sintémi nominati siano maschili o alcuni neutri(“arma”, “circoncisione” e “ recinto”, come atto del recingere)?
Va da sé che, come per il prontuario del boia(cfr. Charles Duff, Il manuale del boia,trad.it. Adelphi, Milano 1980) , si può approntare un “prontuario della vagina erculea”,in cui, all’altezza di caduta in piedi dell’impiccato, si sostituisce l’altezza di alzata di un fallo(di un peso) di cui si indicherà,oltre che il peso, anche il grado erettivo di cui alla scala di Eric Berne.

Come non pensare alla donna che aspirava le monete ne "la città delle donne"?

Da quello che si vede il peso potrebbe assai bene essere ancorato ad uno zaino sulle spalle. Ricordiamo con rispetto piuttosto le banane spezzate da Ilona Staller!