Wiwanana premiato al Perugia Social Film Festival 2017

Wiwanana, il film tratto dall'esperienza de "Il Teatro Fa Bene", ha ricevuto il primo premio al Perugia Social Film Festival. La giuria, composta da rifugiati politici e richiedenti asilo provenienti da diverse parti del pianeta, lo ha scelto tra i film in concorso per la sezione "Umbria in celluloide" (miglior documentario di un cineasta umbro o ambientato in Umbria). In allegato alcune foto con il regista del film Iacopo Patierno che ritira il Premio.

Le prossime tappe di Wiwanana saranno ora in Mozambico.
Il 20 ottobre, su invito dell'Ambasciata Italiana in Mozambico, Wiwanana sarà proiettato a Maputo, ospite d'onore nel corso della rassegna organizzata dall'Ambasciata "L'italiano al cinema, l'italiano nel cinema".
Il 21 ottobre, ancora a Maputo, Wiwanana sarà al centro dell'ultima serata di Instidoc, la rassegna del Documentario Istituzionale organizzata per il quarto anno dal Centro Culturale Franco-Mozambicano.

Continua quindi il successo del film testimonianza del lavoro comune del  Gruppo Atlantide  assieme a Eni Foundation  e Medici con l'Africa CUAMM  che aveva già ricevuto il riconoscimento di Opera di Interesse Culturale dal MIBACT e la Menzione Speciale dalla Giuria del Festival del Cinema Africa Asia America Latina.
 

Categorie: