E' la musica ribelle, baby!

Estasi Musicando

Imad Zebala è riuscito a compiere un miracolo. 50 musicisti e ballerini verranno ad Alcatraz dal 28 luglio al 4 agosto.
Sinceramente quando me ne parlò tre anni fa pensai che non poteva funzionare.
Invece (insieme al grandissimo Nando Citarella) mi ha dimostrato la forza dell’energia creativa.
Perché di questo si tratta.
Mi chiedevo: verranno ad Alcatraz grandi musicisti, per pochissimi soldi, per esibirsi di fronte a pochissime persone?
Perché dovrebbero?
Quello che è successo è che negli ultimi 3 anni Alcatraz è diventata svariate volte un laboratorio musicale che ha messo a lavorare assieme musicisti che magari si conoscevano ma non collaboravano da anni.
Un incontro vero, anche con un pubblico di grandi appassionati… Persone che con la musica buona iniziano a vibrare… e si sente… E poi grandi ballerini… in mezzo alla natura, mangiando cibo squisito… Ne viene fuori una sinergia potente. E il festival Estasi Musicando è andato così crescendo e ora, al terzo anno, sta esplodendo allegramente (con una lista di partecipanti che continua ad aumentare).
È nato così lo spettacolo di Stefano Benni e Mesolella, che sta girando l’Italia alla grande, e lo spettacolo sui Seminole che sta coinvolgendo sempre più musicisti, A67, Toni Esposito, Modena City Ramblers, Sergio Laccone, Sud Sound System e attori come Paolo Rossi, Mario Pirovano, i miei genitori, che sfocerà in uno spettacolo in autunno…
Musica, teatro, poesia, grandi professionisti che si incontrano in una situazione unica. Questo lo sappiamo organizzare bene (Imad in modo particolare) e questo ci piace fare più di ogni altra cosa: creare idee emozionanti insieme agli altri!
Per questo sono convinto che ancora una volta Estasi Musicando sarà un grandissimo happening. Di quelli veri.
Cosa ne verrà fuori non lo sa ancora nessuno. Coltiviamo il gusto della sorpresa.
Dico solo una cosa: ho visto Toni Esposito suonare con 3 mani e Sergio Laccone spiegare in 5 minuti e 12 passi la differenza tra i ritmi sud americani e il valzer. Sono cose che ti aprono la mente e che mi stanno facendo amare ancor di più la musica.
La musica ribelle.
Preparate le scarpette e gli orecchi… Il 28 luglio comincia l’happenig!

ECCO INTANTO UNA LISTA PARZIALE DELLE ADESIONI AL FESTIVAL:

AKUNA MATATA "la tribù delle scimmie"
STEFANO BENNI
ANTONELLA CERCIELLO
NANDO CITARELLA
SIMONE CRISTICCHI

A67

VESNA ELEZ
FOJA
JAHMILA
ALESSANDRO HABER
FAUSTO MESOLELLA
MAURO PALMAS
IMAD ZEBALA
e
MARIO PIROVANO
ANGELO AIRAGHI
CORRADO FUSTO
ELEONORA ALBANESE
JACOPO FO