Gruppo di acquisto di TELEFONIA ETICA Livecom Merci Dolci

Carissimi,
chi di voi ci segue con un po’ di attenzione sa che dal dicembre scorso abbiamo attivato un nuovo gruppo d’acquisto che si occupa di telefonia fissa, telefonia VoIP e traffico dati ADSL. (http://www.commercioetico.it/servizi/telefonia/index.htm).
Il nostro interlocutore e' Livecom s.n.c. onlus, il primo operatore telefonico non profit d'Italia (per maggiori informazioni http://www.commercioetico.it/servizi/telefonia/chi-siamo.pdf )
La risposta iniziale alla proposta del Gruppo non potrebbe proprio definirsi “entusiastica”! Ad oggi gli aderenti sono poco piu' di una decina… E abbiamo capito che, nella giungla delle offerte telefoniche, orientarsi diventa veramente difficile.

Telefonia Etica Merci Dolci

Perche' sprecare tempo a fare calcoli quando ci sono delle ottime offerte flat che ti tolgono il pensiero con una quota fissa mensile?
Peccato che spesso ci si accorga in seguito che queste offerte sono, magari, promozioni che durano solo qualche settimana o che nascondono un sacco di clausolette che, di fatto, fanno lievitare la bolletta.
Ci sono casi in cui rinunciare al canone Telecom non e' per niente conveniente e molti altri in cui si spenderebbe meno se si pagassero le telefonate a minuti e non con una tariffa fissa flat.
 Dalle analisi sulle bollette fatte finora ci siamo accorti che per molti dei potenziali clienti l’offerta Etica Merci Dolci, studiata per chi fa molte telefonate brevi, sarebbe  estremamente conveniente.
Da non sottovalutare, poi, l’aspetto “umano”: avere a che fare con Livecom e' molto diverso che avere a che fare con Telecom o con qualsiasi altra compagnia telefonica che opera mediante call center: al numero verde 800992000 rispondono sempre gli stessi operatori e Silvia, il nostro angelo custode addetto alle informazioni per il Gruppo d’Acquisto, e' di una disponibilita' e competenza uniche, ben diversa dagli operatori di call center che hanno l’ordine di non far durare la telefonata piu' di un tot di minuti o che per inesperienza o turn over non hanno alcuna conoscenza tecnica. Ne sappiamo qualcosa per esperienza diretta… (vedi il post: Odissea nella Telecom http://www.jacopofo.com/odissea-telecom-telefonia)!
Quindi, che manca? Forse ulteriori informazioni, risposte alle numerose domande che affollano la mente di chi pensa di cambiare operatore telefonico ma teme di finire dalla padella alla brace in un’Italia dove si sbandierano sempre miracoli che poi si rivelano bufale che non danno neanche la mozzarella.
E allora,
per agevolare la comprensione del servizio offerto, in collaborazione con Livecom abbiamo preparato 15 faq, domande frequenti e relative risposte.
Se ne avete altre scriveteci a telefonia@mercidolci.it

Risponde Livecom:

Come posso verificare che la mia linea telefonica sia coperta da servizio Adsl?
I potenziali clienti devono soltanto comunicarci questi dati:
- se hanno una linea Telecom e' sufficiente il numero di telefono;
- se non hanno una linea Telecom o non hanno proprio la linea, e' necessario il loro indirizzo completo di numero civico, e se ne hanno la possibilita' magari anche un numero pilota, cioe' un numero Telecom di un residente o di un esercizio commerciale nella loro stessa via (di solito il numero del vicino o del bar sotto casa, l'importante e' che sia un numero Telecom). Se non e' possibile reperire un numero pilota va bene anche soltanto l'indirizzo, verifichiamo poi noi se la zona e' coperta e ne diamo comunicazione all’interessato.

Che cos'e' il VOIP?
VoIP e' l'abbreviazione di Voice over IP. In sostanza si tratta di una linea telefonica che viaggia sul segnale adsl e, come tutte le connessioni, funziona attraverso l'assegnazione di un indirizzo (IP). Dal lato pratico funziona come una linea fissa, nel senso che si possono effettuare e ricevere chiamate verso e da qualsiasi numero telefonico, fisso e mobile, e con tariffe di solito molto piu' vantaggiose.

Se scelgo la linea VOIP devo sempre tenere il computer acceso?
No. Lo spegnimento del pc non interferisce con la linea VoIP. Il telefono sul quale funziona la linea VoIP non viene collegato al computer ma al router, che e' lo stesso apparato che permette di effettuare la connessione ad internet. Per far funzionare la linea VoIP e' quindi sufficiente tenere acceso l'apparato router.

Quanto tempo passa dall'invio del contratto a Livecom e l'attivazione dei servizi?
Dal momento in cui riceviamo la modulistica di adesione compilata e sottoscritta partono le procedure di attivazione. I servizi di telefonia di preselezione automatica e i servizi adsl e adsl+VoIP da attivare su linea Telecom prevedono tempi di attivazione di 10 giorni circa, mentre le linee adsl e adsl+VoIP solo dati, cioe' attivabili senza linea Telecom, prevedono tempi di attivazione di 3 settimane.

Quanto mi costa rinunciare a Telecom e installare una linea Adsl+VoIP?
L'attivazione delle linee solo dati prevede l'intervento di un tecnico che effettua un nuovo allaccio alla rete telefonica, portando un cavo dedicato per la linea e installando una nuova presa telefonica. L'attivazione prevede un contributo di euro 120.00 per le linee adsl e di euro 132.00 per le adsl+VoIP. Trattandosi di linee con cavo dedicato, e' possibile richiedere la cessazione a Telecom una volta che si ha attivo e funzionante il nuovo profilo, eliminando cosi' ogni probabilita' di disservizio per la telefonia e l'adsl.
Attivando un profilo adsl+VoIP No Telecom e' anche possibile continuare ad utilizzare il proprio numero telefonico Telecom, effettuando la portabilita' del numero sulla nuova linea VoIP.

Quando mi conviene per le telefonate aderire a Etica Merci Dolci o Scatto?
Etica Merci Dolci e' il piano tariffario senza scatto alla risposta, e' quindi ideale per chi effettua molte telefonate e di breve durata. Scatto, invece, prevede lo scatto alla risposta e un costo inferiore per i minuti di conversazione, e' quindi dedicato alle persone che effettuano telefonate meno numerose ma piu' lunghe.

L'assistenza tecnica e' gratuita?
Si'. E' naturalmente gratuita per i guasti di linea e anche per i possibili problemi sugli apparati forniti da Livecom.

A cosa serve il router?
Il router e' un apparato che premette a una rete interna (di casa o aziendale) di accedere ad internet. In breve permette di:
- effettuare la connessione e navigare in internet con uno o piu' pc
- far comunicare diversi pc tra loro, ad esempio per scambiare dati o per avere assistenza tecnica da un computer remoto
- collegare e permettere il funzionamento di un telefono VoIP
Ad alcuni router, chiamati router VoIP (presenti nel listino Livecom), e' possibile  collegare un telefono normale che puo' pertanto funzionare sulla linea dati come un telefono VoIP. Questi router in pratica ci permettono di continuare ad utilizzare i telefoni che abbiamo gia' in casa o in ufficio, risparmiandoci l'acquisto di un telefono VoIP e la difficolta' di imparare ad usarlo...

Devo mettere il telefono fisso in una nuova abitazione; come devo fare: passo prima da Telecom o ci pensa Livecom?
E' possibile attivarsi da subito con Livecom, con uno dei servizi solo dati, Adsl o Adsl+VoIP No Telecom, senza passare per Telecom.

Devo traslocare e volevo trasferire il vecchio numero, posso farlo con Livecom o devo passare da Telecom?
Senza dover richiedere la cessazione a Telecom, e' possibile comunicare all'Area Tecnica Livecom di voler effettuare la portabilita' del numero Telecom. Basta inviare una bolletta Telecom e l'Area Tecnica si occupera' di effettuare la portabilita' del vecchio numero sulla linea VoIP nella nuova abitazione.
Il servizio di portabilita' del numero (Number Portability) ha un costo di euro 36.00 IVA inclusa

Gia' non ho piu' Telecom, posso passare a Livecom?
Si'. Sempre attivando la formula Adsl+VoIP No Telecom.

Devo dare io la disdetta al vecchio operatore?
In genere si', fatta eccezione per tre casi:
- per le linee telefoniche: nel caso in cui si richieda la portabilita' del numero, come spiegato sopra
- per il traffico telefonico su linea Telecom: nel caso in cui si voglia attivare un profilo per il traffico telefonico a preselezione automatica, come Etica Merci Dolci o Scatto, il vecchio contratto che si aveva per il traffico telefonico decade automaticamente nel momento che viene attivato il nuovo profilo tariffario
- per le linee adsl: nel caso si riesca ad ottenere un codice di migrazione adsl dal vecchio operatore e venga comunicato tale codice all'Area Tecnica Livecom, il contratto con il vecchio operatore decade automaticamente nel momento che viene attivato il nuovo profilo adsl

Avete in previsione qualche opzione per le telefonate da cellulari?
Al momento Livecom non e' in grado di offrire servizi di telefonia mobile. Una cooperativa sociale nostra collaboratrice offre servizi di telefonia mobile dedicati alle aziende Onlus, per informazioni scrivere a telefonia@mercidolci.it

Se voglio disdire Livecom devo pagare qualcosa?
Per i contratti di telefonia fissa e VoIP no. E' previsto un contributo di cessazione solo nel caso in cui venga richiesta la cessazione di una linea adsl entro il primo anno di vita. Tale contributo varia in base al profilo scelto. Per informazioni telefonia@mercidolci.it

E' possibile diventare soci di Livecom S.C.S. Onlus?
Chiunque puo' fare domanda per diventare Socio della cooperativa: i privati acquistando una o piu' quote. Il valore di ogni quota sociale e' di euro 50,00. Diventando soci Livecom non solo si contribuisce allo sviluppo della cooperativa sociale, ma si puo' anche aderire a svariate iniziative, offerte e tariffe speciali sui servizi dedicate ai soci. Per informazioni visitate il link: http://www.livecom.coop/site/pages/soci oppure scrivete a telefonia@mercidolci.it

Per vedere tutte le tariffe e scaricare i contratti

Commenti

Poche decine hanno deciso di iscriversi?
Non sono del marketing, ma osservando, dall'estero, come si comportano gli itagliani, credo dovreste applicare alcune tecniche la cui validità é ampiamente dimostrata dal "grande maestro diversamente onesto"
1. Investire tutto il capitale in una assillante campagna pubblicitaria, con una supermodel (magari quindicenne, di quaranta chili e con la sesta di reggiseno)
2. Proporre solo offerte speciali tipo: "Chiami gratis dalle 24:00 a mezzanotte"
3. Allegare un DVD con le prime 70 puntate del marito di Maurizio Costanzo
4. Dichiarare che un sondaggio effettuato a livello mondiale rivela che il 99% della popolazione vorrebbe avere questa connessione
5. Nominare manager "ad honorem" qualcuno che abbia almeno una condanna per truffa aggravata e continuata, naturalmente con amici nella "famiglia"
6. Che, essendo una compagnia italiana, é per principio, una delle migliori del mondo
7. Promettere che le tariffe saranno presto le migliori del mondo, praticamente simboliche e da subito, per aiutare la "povera gente" carte precaricate gratuite a tutti coloro che dimostrino di guadagnare meno di 100 euro al mese con almeno 6 figli a carico e ciechi dall'occhio sinistro
8. Stringere una convenzione col Vaticano per cui chi va a messa chiama gratis la domenica, chi si confessa chiama gratis anche il sabato e chi procaccia un nuovo fedele, chiama gratis per un mese
9. Vedete un pò voi. L'unico limite é quello imposto dalla mentalità "diversamente onesta".
In caso di difficoltà semba che sia d'aiuto appendere gli specchi un po' più in alto...

Basta che mi sto deprimendo.
Auguri

Adesso ci penso eh?
Ce ne sono un paio decisamente interessanti, specie quella della convenzione col Vaticano...
Grazie per le risate!
Gabriella

 

chi vi segue da tempo ricordi la precedente offerta, di nome clicktel, e magari l' abbia sottoscritta, e magari si sia anche trovato bene, e forse che da allora non sia passato un anno per non dover pagare le penali contrattuali...

E magari ricordi pure che, all' epoca, nel sito, veniva evidenziato che l' adesione a tlc consult garantiva sempre le migliori tariffe del momento per fascia oraria, che avreste spostato l' intero gruppo di acquisto su offerte che si fossero rilevate migliori, nonché le rassicurazioni dei vostri collaboratori, quando l' offerta sparì dal sito, che si trattava solo di un momento di trattativa per ottenere, sempre da clicktel, condizioni ancora migliori, grazie alla forza del gruppo di acquisto, e che comunque l' offerta continuava ad esser valida...

Ok: adesso clicktel è di British Telecom, e sicuramente non vogliamo far arricchire una multinazionale del paese inventore del capitalismo...

Ma: perché sottintendete che la nuova offerta è la più conveniente se poi la tabellina di confronto delle tariffe che voi stessi pubblicate sul vostro sito vi smentisce platealmente? 

Potrebbe essere che gli accorti consumatori che qui si affacciano non siamo poi così confusi, ma silenziosamente chiedano una reale convenienza a cambiare nuovamente gestore, e si domandino anche, vista l' inoppugnabile vicinanza ideologica con una cooperativa sociale di tipo B, quali siano poi in realtà le condizioni di vantaggio che offre il gruppo di acquisto... 

O forse non "potrebbe essere": è!

Ragazzi approfitto per questo spazio per fare un po di chiarezza in questa miriadi di offerte che girano su intenet.... Ho trovato questo sito che mi aiutato con molta chiarezza a scegliere tra i diversi operatori e di decidere il miglior rapporto qulalita prezzo

vi lascio il link

www.tariffe24.de

 

buon divertimento a presto

Jacopo ciao a me interessa lunedì scannerizzo la bolletta e te la invio così mi fai sapere ,ciao simpatico il commento di sotto( o di sopra non so).Al di là degli scherzi buona serata.

Buongiorno! Il disinteresse apparente può dipendere anche da motivi tecnici. Io ho già valutato con attenzione la proposta Livecom, ma nel mio comune in sardegna la linea adsl è arrivata solo da un mese e, tra l'altro, non sono ancora stati attivati i servizi voip (lo sò per certo per via di una offerta telecom in prova gratuita per testare il servizio adsl). Perciò per adesso preferisco tenermi il mio mix di ben quattro operatori fino a quando la nuova linea potrà garantire tutti i servizi.
Vincenzo

Salve a tutti,

nel caso in cui voleste risparmiare sulle chiamate internazionali fatte al cellulare, un ottimo tool è Goobercall, che può essere utilizzato da qualsiasi cellulare (anche i vecchi GSM di prima generazione)

In pratica si telefona ad un numero di rete fissa che rerouta all'estero!

La tariffa totale è quindi rete fissa + Goobercall (4 centesimi). Se hai un pacchetto flat per la rete fissa (viene offerto da quasi tutti gli operatori), la chiamata all'estero ti costa 4 centesimi al minuto.

Questo tool può essere utilizzato in tantissimi Paesi esteri: basta memorizzare il numero del server locale.

La prima ora è gratis e non ci sono contratti o vincoli di sorta: http://www.goobercall.blogspot.com/

Saluti,

www.blochincuius.com

... ha casa raggiunta da una linea ADSL. Chi come il condominio dove vivo a Roma, non è raggiunto da tale servizio per l'obsolescenza della centralina telecom di riferimento, può solo attaccarsi... alla chiavetta wireless Alice o analoga alla faccia della banda larga!

Fabrizio Bartolomucci Roma