sostenibilità’ ambientale

Là dove c’era un carcere ora c’è una città


Ad Amsterdam l’area dell’ex carcere Bujlmerbajes diventerà un quartiere green autonomo dal punto di vista energetico. La gara d’appalto è stata vinta dall’Office for Metropolitan Architecture (OMA) uno studio di fama internazionale che conserverà il piano del carcere aggiungendo ponti pedonali e ciclabili così che l’intero quartiere sarà interdetto alle auto e privilegerà giardini e aree riservate.
I lavori inizieranno nel 2018.
(Fonte: Rinnovabili.it)

Continua a leggere CACAO di oggi