gela

Gela, le radici del futuro

Il 2 dicembre 2016, presso il Teatro comunale Eschilo di Gela, Jacopo Fo ha lanciato un progetto per la promozione turistica e culturale della città siciliana. L’idea è di creare gruppi artistici locali con cui organizzare eventi che promuovano il patrimonio culturale di Gela.
Qui sotto il video completo della serata.

Per maggiori informazioni sul progetto clicca qui

Categorie: 
Tags: 

Jacopo Fo: Gela, la New York dell’antichità poco conosciuta al mondo

Jacopo Fo a Gela Sicilia

Gela, città incredibile poco conosciuta al mondo, tante le storie da poter raccontare su questa città che è stata una delle grandi capitali del Mediterraneo, una New York della antichità.
Questo quanto affermato ieri sera dall’attore e regista Jacopo Fo sul palco del teatro Eschilo. In scena un monologo "Gela, le radici del futuro", spettacolo teatrale dello scrittore e sceneggiatore, figlio di Dario Fo e Franca Rame. Il monologo  ha avuto il patrocinio della Regione Siciliana, del museo archeologico, dell'amministrazione comunale e dell'Eni.
Scopo dell’iniziativa è quella di creare un gruppo con cui iniziare un itinerario culturale per il rilancio di Gela.

Continua a leggere su AccentoNews.it

Jacopo Fo incontra il Presidente del Consiglio comunale
Gela – Puntare sulle proprie radici ma soprattutto sul risveglio delle passioni. Quello di Jacopo Fo non sarà solo un monologo estemporaneo fine a se stesso. E’ l’inizio di un progetto più ampio, promosso dall’Eni, che punta sul possibile rilancio del territorio. Lo scrittore, regista, blogger, vignettista e attivista, domani porterà in scena «Gela, le radici del futuro al teatro Eschilo, con il patrocinio della Regione, del museo archeologico, dell’amministrazione comunale e dell’Eni.
In questi due giorni ha avviato una serie di incontri preliminari.

Continua a leggere su VisionediOggi

Video

“Gela, le radici del futuro” con Jacopo Fo - Canale10

Fo racconta Gela e i suoi tesori servizio di Jerry Italia - Rete Chiara

TG Sicilia Edizione delle 14.00 del 3 dicembre 2016. Servizio su Jacopo dal minuto 11:36

TG Sicilia Edizione delle 14.00 del 3 dicembre 2016. Servizio su Jacopo dal minuto 11:36
 

Categorie: 
Tags: 

Visco e la cultura che si mangia (e perché andiamo a Gela)

Jacopo Fo Gela, le radici del futuro

di Jacopo Fo
Non mi capita spesso di essere d'accordo con un banchiere.
Comunque fa piacere che anche in certi ambienti la cultura sia diventata una questione prioritaria. Visco sostiene giustamente che il nostro paese è in ritardo. Da noi solo il 45% dei lavoratori usa la rete, nei paesi nordici siamo al 70%.
Ma Visco va anche oltre: se le conoscenze si diffondono diminuiscono crimini e corruzione.
Io aggiungo che la cultura migliora la qualità della vita, non solo perché alza il reddito.
La cultura sana (che non è nozionismo, né erudizione) porta con sé la passione. Conoscere, capire, ci porta a rispettare gli esseri umani, ci avvia alla passione per l'arte, le relazioni umane e sentimentali, la buona tavola, la bellezza della natura, la creatività.
Questo è essenziale. (...)

CONTINUA A LEGGERE CACAO DELLA DOMENICA