ambiente

Un videogame per salvare le tartarughe

Il corvo imperiale è il peggior nemico delle tartarughe del deserto californiano, così vorace da minacciarne l’estinzione.
E allora il biologo Tim Shields ha deciso di correre ai ripari senza nuocere agli uccelli. Le soluzioni sono varie e tutte creative: ha costruito con una stampante 3D gusci di tartaruga perfetti che se beccati emettono uno spruzzo di concentrato di uva irritanti per i corvi.
Non contento ha inventato anche una piccola macchina radiocomandata che emette un raggio laser che scaccia i predatori e che può essere telecomandata anche a distanza. Intende farne un videogame.
Da Abbiategrasso potremo salvare le tartarughe in California. Figo!
(Fonte: Repubblica)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


Lego 100% rinnovabile

Grazie a un nuovo parco eolico marino inaugurato lo scorso anno nel Regno Unito (al largo di Liverpool) e di cui detiene il 25%, la Lego produce più energia da fonti rinnovabili di quella consumata non soltanto dalle strutture produttive, ma anche da uffici e negozi.
Così Lego raggiunge il 100% di rinnovabili con tre anni di anticipo rispetto al programmato 2020.
Per festeggiare l’evento Lego ha costruito una turbina eolica con i mattoncini.
(Fonte: Greenstyle.it)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


Wolf Day

Oggi è il Wolf Day, il giorno del Lupo. Il WWF ha lanciato una campagna contro la disinformazione su questo animale spesso bistrattato. E ne soffre, povero Lupo, anche lui ha un’anima e dei sentimenti.
Non maltrattate i Lupi! Alcuni sono amici nostri.

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


Meno pollo, più grilli

Secondo una ricerca condotta dall'Università di Copenaghen e pubblicata sul Journal of Cleaner Production mangiare grilli è più sostenibile che mangiare pollo. Lo studio ha confrontato 15 diversi parametri ambientali dell’allevamento dei polli e dei grilli.
Spiega Afton Halloran, autore dello studio: “Gli insetti in molti casi possono essere paragonabili a carne e pesce per valori nutrizionali. Il fatto di aver mostrato che possono essere prodotti in modo più sostenibile significa che hanno un enorme potenziale per ridurre l'impatto ambientale della produzione alimentare”.
Chissà come sono saltati in padella…
(Fonte: Ansa)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


L’insetto mangia-plastica

La scoperta è di alcuni ricercatori italiani. Ed è dovuta al caso. I ricercatori stavano studiando la camola del miele o tarma della cera (Galleria mellonella), un insetto responsabile della peste delle arnie e che si ciba della cera degli alveari.
Bene, anzi male, malissimo se non fosse che ci si è accorti che la camola digerisce anche il polietilene, usato per le buste, le pellicole alimentari, i tappi delle bottiglie.
Non è il primo insetto con queste caratteristiche ma è molto più vorace.
Buon appetito!

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


Il primo treno a idrogeno del mondo

Ha percorso una tratta di prova a Saltzgitter, in Germania, alla velocità di 80 km/h emettendo soltanto vapore. E’ il primo treno a idrogeno del mondo, Coradia iLint, progettato e realizzato dalla Alstom. E’ dotato di un serbatoio per l’idrogeno sufficiente a garantire un’autonomia di 800 km e può raggiungere i 140 km/h di velocità.
(Fonte: Rinnovabili.it)