Lo sapevate che? Nozioni inutili

Lo sapevate che?<br />Rubrica di nozioni inutili

Lo sapevate che? (Rubrica di nozioni inutili)

Platycleis affinisChe palle, e' proprio il caso di dirlo! Il Platycleis affinis, piu' comunemente noto col nome di “grillastro affine”, e' l'insetto con i testicoli piu' grandi di tutto il regno animale.
Secondo quanto riportato dalla BBC, le palle di questo insetto costituiscono il 14% del totale del peso corporeo: come se un uomo avesse due testicoli da 5 kg l'uno.
Non chiamatelo coglione, appartiene alla specie dei Tettigonidi.
(Fonte: EssentialNews)
Fonte imm


Lo sapevate che... (Rubrica di nozioni inutili)

FenicotteriI fenicotteri si truccano. Lo rivela uno studio della Estacion Biologica de Donana di Siviglia, pubblicato sulla rivista Behavioral Ecology and Sociobiology.
Questi uccelli hanno sopra la coda una ghiandola, detta “uropigio”, che secerne un liquido oleoso e colorato a base di carotenoidi.
Nel periodo dell'accoppiamento i fenicotteri prelevano questa sostanza con il becco e se la spargono sulle piume.
Si tratta di una tintura 100% naturale, ecosostenibile, rinnovabile, approvata da Lagambiente, e purtroppo testata su animali.
(Fonte: Animalieanimali.it)
Fonte imm


Lo sapevate che? Rubrica di nozioni inutili

Fatina dei dentiIn Gran Bretagna, secondo quanto riporta il Daily Telegraph di Londra, la “Fatina dei denti da latte” lascia ogni anno sotto i cuscini dei bambini la bellezza di 20 milioni di sterline.
Negli ultimi 25 anni il “valore” di ogni dente da latte, mediamente 1,60 euro, e' aumentato del 500%.
Secondo gli esperti e' un settore che non conosce crisi.
(Fonte: Essentialnews)

Fonte imm


Lo sapevate che? (Rubrica di nozioni inutili)

Flintstones compiono 50 anni

Il 30 settembre 1960 sulla rete televisiva statunitense ABC andava in onda la prima puntata dei “Flintstones”, in Italia “Gli Antenati”.
Pochi sanno che ai Flintstones va il merito di aver rivoluzionato il mondo dei cartoni animati. A differenza delle altre serie dell'epoca, che si basavano solo su brevi gag comiche, Fred, Wilma, Barney e Betty furono i primi a narrare storie complete e complesse, che riprendevano le abitudini di vita dell'americano medio.
E' stato il primo cartone animato sia per bambini che per adulti.
Furono anche i precursori della mobilita' sostenibile.
Fonte imm


Lo sapevate che? (Rubrica di nozioni inutili)

Nicolas AppertHa compiuto 200 anni il cibo in lattina sottovuoto. L'idea venne al francese Nicolas Appert, nato nel 1749 e scaduto nel 1841.

Freddure estive
Si e' svolto in Francia il Campionato mondiale di velocita' per lumache. Ha vinto una bambina di 11 anni.

Buone notizie?
Dopo 400 anni di assenza i castori tornano a mangiarsi le foreste scozzesi.


Il post-it compie 30 anni: segnatevelo su un foglietto!

E' il 1980 e negli Stati Uniti fa la sua comparsa in commercio il post-it, un foglietto adesivo giallo canarino che poteva essere attaccato e staccato piu' volte.
La speciale colla era stata inventata anni prima, nel 1968, da Spencer Silver, ingegnere della 3M, che doveva mettere a punto una supercolla ultraresistente.
Il progetto fu un fiasco, poi un giorno Spencer, parlando con il collega Art Fry, si rese conto che la sua colla superleggera avrebbe potuto avere milioni di applicazioni.
Fry era appassionato di canto ma non riusciva a tenere in ordine gli spartiti, aveva foglietti che cadevano da ogni parte e gli appunti sulle canzoni si perdevano.
Nel 1980 inizia la vendita e il successo dura ancora oggi.
Nel mondo il post-it e' disponibile in otto diverse misure, 25 forme e 62 colori. Ne servirebbero 506.880.000 per circumnavigare il pianeta.
Pochi sanno invece che anni fa ne venne trovato uno a Minneapolis, attaccato alla carlinga di un aereo. Aveva resistito a un viaggio da Las Vegas a 500 miglia orarie e 56 gradi sotto zero.
(Fonte: Repubblica)

Fonte imm


L'autobus e' in ritardo, meglio incamminarsi o aspettare fiduciosi?

Tre matematici dell’Universita' di Harvard e del California Institute of Technology (Usa) hanno studiato quale tra le due opzioni risulti statisticamente migliore.
In base a una complessa equazione matematica che mette in relazione la distanza da percorrere, il numero di fermate e il tempo di ciascuna, e la velocita' del mezzo, e' mediamente piu' conveniente aspettare l'autobus, si arriva a destinazione prima di quelli che non vedendo l'autobus in orario partono a piedi.
Sbagliatissima invece la strategia di aspettare per un po' e poi incamminarsi, meglio aspettare seduti alla fermata.
E' un chiaro segno della Rivoluzione Pigra!
(Fonte: Focus)

Fonte imm


Scooby doo compie 40 anni

Il 13 settembre 1969, un sabato mattina, sulla Cbs andava in onda la prima puntata di un nuovo cartone animato, protagonisti 4 amici detective e un cane, Scooby Doo, imbranato e fifone. Autori William Hanna e Joseph Barbera.
Inizialmente doveva essere un cartone animato del terrore, con streghe e spiriti maligni, fu la Cbs a volerlo trasformare in qualcosa di comico.
(Fonte: Repubblica)


Mangiare la punta delle banane non fa male alla salute

Questa credenza popolare pare sia molto diffusa e assolutamente falsa. Secondo quanto riportato da Focus non esistono prove scientifiche che la parte finale delle banane, il puntino nero all'estremita' opposta a dove la banana e' attaccata al casco, sia nociva alla salute.
L'imbrunimento e' dovuto all'azione di alcuni enzimi e non a parassiti o altre sostanze nocive.
Confermata invece la nocivita' di infilarsi le banane nelle orecchie.


Un po' di storia

Se nel 1969 l'uomo sbarcava sulla Luna, 60 anni prima, nel 1909, un signore inglese cambiava il corso della storia inventando i bigodini per i capelli.
Grazie a quelle barrette di metallo Karl Nessler, parrucchiere, riusci' a perfezionare la sua precedente invenzione: la permanente, nata nel 1906.
I bigodini venivano arroventati su una fiamma e poi infilati nei capelli trattati con un composto chimico a base di idrossido di sodio.
L'incendio assicurava l'ondulazione permanente dei riccioli.
(Fonte: Focus)

Fonte imm