india

Facebook Instagram TikTok YouTube Twitter Jacopo fo english version blog

RESTIAMO IN CONTATTO!

L'India dice stop ai “rifugiati della conservazione”

IndiaIn India ci sono oltre 100mila persone che in nome della conservazione dei parchi naturali sono state “allontanate”, leggi espulsi forzatamente, dai loro territori natii e sacri, con gravi ripercussioni sugli equilibri di queste comunità.
“E' folle - ha dichiarato Stephen Corry, direttore generale di Survival - pensare che il modo migliore di preservare la fauna sia quello di sfrattare i popoli che l'hanno protetta così bene e così a lungo”.
Qualcosa però sta cambiando: il governo indiano ha infatti annunciato d'ora in poi i popoli indigeni potranno essere espulsi dai parchi solo previo il loro libero, informato e preventivo consenso.
(Fonte: Repubblica)