biogas

Biogas Italy 2016: la rivoluzione agricola

 

Biogas Italy: la rivoluzione agricolaLa Libera Università di Alcatraz (Alcatraz Channel) è lieta di essere Media Partner della seconda edizione di Biogas Italy, 25-26 febbraio 2016, evento internazionale promosso dal Cib, Consorzio italiano biogas, in collaborazione con Rimini Fiera.
Rivoluzione agricola: nuove prospettive per il pianeta” è il tema dell'edizione di quest’anno, per evidenziare il ruolo del biogas e del biometano non solo nel sostenere nuove prospettive di crescita e sviluppo per l’agricoltura, ma anche nel favorire la transizione energetica verso una maggiore sostenibilità del settore primario.
Spiega Piero Gattoni, presidente del Cib: "Energia rinnovabile, stoccaggio di CO2 nel suolo, carburanti alternativi, smart farm e agricoltura di precisione: queste sono le strategie intelligenti che centinaia di imprenditori agricoli già stanno mettendo in campo. Ci confronteremo con la politica per individuare gli strumenti normativi necessari a sviluppare ulteriormente un sistema agroindustriale made in Italy che contribuisca al raggiungimento degli obiettivi previsti dall’accordo della COP21”.
Per maggiori informazioni www.biogasitaly.com

VIDEO: nei primi due video lo streaming della diretta dell'evento svoltosi a Roma, sotto due interviste esclusive.

Intervista a Piero Gattoni, Presidente del Consorzio Italiano Biogas

 

Intervista a Stefano Bozzetto, Consigliere del Consorzio Italiano Biogas


Jacopo Fo EcoShots: video corso sulle ecotecnologie (comico ma veritiero). IL BIOGAS

Finalmente puoi sapere tutto l'essenziale sulle strabilianti tecnologie che renderanno il tuo futuro immensamente più ecologico e piacevole!
Direttamente dalla Libera Università di Alcatraz sul tuo computer i favolosi video realizzati con Ecoshow!
Assolutamente imperdibili!

In questa puntata: una miscela di vari tipi di gas prodotta a partire dai rifiuti, vegetali in decomposizione, liquami zootecnici e fanghi di depurazione... si chiama biogas e serve a produrre energia!

 


A tutto biogas

Biogas dagli animaliL'azienda agricola Fattorie Toscana di Santa Luce a Pisa, una delle più grandi della Regione, utilizzerà i propri rifiuti aziendali, il letame prodotto da 2.500 capi di allevamento, per produrre biogas.
Si stima un potenziale di 8.000 megawattora di energia elettrica all'anno, il fabbisogno energetico di 1.200 abitazioni.
(Fonte: Yeslife)


Il curry puo' salvare il mondo

Lo rivela uno studio condotto all’Universita' di Newcastle da Mohammed Mehedi Hasan e Abdul Shakoor Chaudhry.
Aggiungendo all'alimentazione delle pecore curry, coriandolo, curcuma e chiodi di garofano, le principali spezie della cucina indiana, gli ovini emettono fino al 40% in meno di gas metano.
Si stima che mediamente ogni pecora scoreggi fino a 20 litri di gas serra al giorno, una tra le principali cause del riscaldamento globale!!!
(Fonte: The Sun, Essential News)


Dal biogas l’equivalente energetico di tre centrali nucleari

“Se impiegassimo a dovere i rifiuti organici, gli scarti agricoli, le deiezioni animali provenienti da allevamenti e i fanghi derivati dalla depurazione delle acque, potremmo produrre 20 terawattora elettrici all’anno, l’equivalente di tre centrali nucleari. Ma in tempi molto piu' brevi, a costi bassi e senza impatti sull’ambiente”.
Parole di Sergio Piccinini, direttore del Centro ricerche produzioni animali, intervenuto al Greenergy Expo.
Il biometano e' molto diffuso nel Nord Europa: in Svezia, ad esempio, costituisce il 50% di tutto il metano per autotrazione venduto ai distributori. In Italia invece, dove circolano quasi 600mila vetture a metano, praticamente non e' utilizzato: su 8,5 milioni di tonnellate di scarti prodotti ogni anno, solo 2 milioni ne vengono selezionati e riciclati.
Altra fonte energetica rinnovabile poco sfruttata e' il cippato, che si ottiene da scarti agricoli e dalle parti non utilizzabili delle piante, come potature o altre parti di scarto. E’ un combustibile particolarmente economico, dal momento che una tonnellata costa in media 40-50 euro. E in Italia abbiamo circa 8 milioni di ettari di foreste!

fonte immagine