Vacanze estive alla Libera Università di Alcatraz

22 cose che la sinistra deve fare e non ha ancora fatto - Indice

22 cose che la sinistra deve fare e non ha ancora fattoQuesto e’ il titolo di un libro uscito nel 2002 che ho firmato insieme a Franca e Dario.
Evidentemente la Banda del Collasso non ha avuto tempo di dargli un’occhiata.
Buona lettura

1) Ripartire dalla gente

2) Sviluppare la cultura alternativa

3) Sviluppare l’economia della cooperazione e della solidarieta’ come alternativa concreta al capitalismo della speculazione

4) Utilizzare nuove forme di lotta. Voti ogni volta che fai la spesa

5) Opporsi alla corruzione attraverso il controllo popolare

6) Opporsi alla corruzione attraverso l’unificazione dei percorsi burocratici

7) Opporsi alla corruzione attraverso l’eliminazione dei regolamenti inutili e la loro sostituzione con il buon senso

8) Lotta per la legalita’  e sostegno allo sviluppo economico, attraverso la razionalizzazione delle leggi sulla truffa, il raggiro, i fallimenti, i debiti non pagati, la disonesta’ commerciale, i danni morali e materiali, la responsabilita’ professionale. Lotta all’illegalita’ attraverso il potenziamento e lo snellimento dei tribunali penali e civili

9) Lotta all’illegalita’ attraverso iniziative internazionali che portino all’abolizione del segreto bancario e dei paradisi fiscali

10) Lotta contro lo spreco energetico e l’inquinamento attraverso il sostegno diretto alle nuove tecnologie ecocompatibili

11) Rilancio della cooperazione e della piccolissima impresa. Puntare sulle capacita’ individuali per costruire un’economia solidale

12) Formazione permanente e sviluppo delle potenzialità umane. Centralità del metodo didattico dell'asilo Diana di Reggio Emilia. Riforma della didattica scolastica in questa direzione

13) Sviluppo della rete di comunicazione indipendente

14) Razionalizzazione del sistema sanitario

15) Rinuncia alla guerra come strumento per dirimere i contrasti

16) Abolizione del sistema di finanziamento diretto alle imprese e sua sostituzione con investimenti sulle infrastrutture

17) Lotta allo spreco e razionalizzazione della spesa pubblica

18) Riconoscere la globalità dell'individuo

19) Scegliere la cultura dell'ironia e del ridere

20) Abbandonare le strutture organizzative piramidali e scegliere la rete

21) Immaginare la società del futuro

22) Imparare a sognare

 


Commenti

Lotta al razzismo specie giornalistico.

Lotta per la libera informazione.

Lotta per la libera storia.

Fare un 5 minuti massimo dove il ministro di turno   spiega cosa stà facendo ! [quest'ultima cosa se lo facevano qundo erano al potere duravano 50anni !!!]

Riintrodurre la scala mobile, specie che l'inflaziene è maggiore da quando non c'è !

Uniformare in tutt'Italia gli stipendi nella pubblica amministrazione e polica, ed renderla NON modificabile se non dall'indice ISTAT.

 

Sapere è Potere !

 

"L'esercito ha meravigliosi carri armati che con qualche modifica potrebbero diventare ruspe, trattori, pompe per l'acqua, mezzi di trasporto per popolazioni e merci. "

Esiste gia' il leopard soccorso che e' un carro armato a cui e' stata tolta la torretta sostituita con una gru, sul davanti c'e' una pala e svariati oggetti utili per riparare i carri armati. Dotato di cingoli, con una potenza di sollevamento che gli permette di alzare un altro carro armato sarebbe utilissimo in zone disastrate (anche da fenomeni naturali). L'esercito e' provvsito di infrastruttre ottime per essere autonomo in caso di guerra e eventuale distruzione delle caserme: pensate tutto questo utilizzato per le popolazioni civili, per i profighi, per i terremotati. Ricordo durante la leva, un campo con tende, cucine, servizi igienici costruito in una mattinata

ciao

claudio