Tutti in rosa

Un'altra incredibile storia di solidarietà arriva dal New Hampshire, Stati Uniti, e risale a fine ottobre. Ryan Marotta, 12 anni, per celebrare la guarigione della mamma da un cancro al seno, decide di recarsi a scuola con un paio di scarpe rosa (il colore simbolo della lotta al tumore al seno).
Arrivato in classe alcuni compagni iniziano a prenderlo in giro, anche in modo pesante, costringendolo a togliersi le scarpe e nasconderle.
Il fratello maggiore di Ryan, Andrew, viene a sapere dell'accaduto e su Facebook lancia un appello ai compagni di scuola: vestirsi di rosa per sostenere Ryan e isolare i bulli.
La mattina dopo più di 200 studenti si sono presentati alle lezioni con abiti, scarpe, sciarpe e cappelli rosa.
“Perfino alcuni insegnanti erano vestiti di rosa. Mi hanno reso davvero felice” ha detto Ryan.

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

LEGGI QUI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI