Rossella, ex direttore di Panorama e Canale 5, uno degli uomini piu' eleganti d’Italia, scende in campo a difendere Berlusconi.

E si pone una domanda astuta: quanto hanno pagato PATRIZIA D’ADDARIO, la donna di Bari che ha registrato in audio e video i suoi 2 incontri con Berlusconi a Palazzo Grazioli?
Secondo lui solo avendo preso un mucchio di soldi una donna puo' confessare di aver accettato 2000 euro per andare a casa di Berlusconi.
Questo perche' ha ammesso in questo modo pubblicamente fatti tali da venir bollata a vita come prostituta.
Rossella e' un giornalista tipo Vespa.
Uno che non sa, non capisce.
Non c’e' bisogno che qualcuno l’abbia pagata.
Monica Lewinsky insegna che se una donna fa una cosa orale a un presidente e ha il buon senso di conservare il vestito macchiato del seme presidenziale, poi ci campa di rendita per tutta la vita: scrive una biografia, crea una linea di borse da viaggio, partecipa a pagamento a feste e iniziative promozionali.
E’ il mondo dello spettacolo. Sono state le reti televisive di Berlusconi a consacrare attori e attrici porno, a sdoganarli, a trasformare l’abilita' genitale esibita con inquadrature macro che vedi anche la radice dei peli pubici, in un lasciapassare per il mondo dello spettacolo.
Sono state le reti Mediaset ad allenare i telespettatori al voyerismo pruriginoso del Grande Fratello. 
Adesso la frittata e' fatta. Ci sono migliaia di giovani donne con la terza di reggiseno che sanno esattamente quanto puo' rendere un gioco di labbra ben documentato eseguito alla persona giusta.
Il povero Silvio Berlusconi e' cacciagione indifesa.
Nei prossimi mesi assisteremo a una valanga di uscite come quella di PATRIZIA D’ADDARIO. E forse potremo finalmente ottenere inquadrature emozionanti del pene di Silvio, dati precisi sul conteggio dei suoi spermatozoi, reperti di pelame avvizzito, campioni di saliva, cerume auricolare, nariccio.
Se lo sono gia' spolpato. Fino a ieri avevano paura delle ritorsioni ma PATRIZIA D’ADDARIO HA PARLATO ed e' ANCORA VIVA. Grave errore. I potenti di una volta le pazze che non stavano al gioco le bruciavano subito. Era piu' prudente.
Adesso vedrete cosa vien fuori. Sara' una corsa all’oro. L’ultima che arriva raccoglie solo le briciole.


Commenti

Può anche essere che alla lunga il premier per pararsi il culo realizzi una serie di politiche grazie alle quali verrà abbassato il costo dei contraccettivi e degli anticoncezionali...