La Pila di Karpen

La Pila di KarpenSembra che questa batteria termoelettrica a temperatura uniforme, inventata da Nicolae Vasilescu Karpen e custodita nel Museo Nazionale della Tecnica in Romania, sia in funzione dal 1950 e non accenni a esaurirsi. Il suo principio di funzionamento è ancora oggetto di studio e dibattito nella comunità scientifica: c'è chi sostiene che sia in grado di trasformare l’energia termica in energia meccanica e chi invece dice che si tratti a tutti gli effetti di una macchina a moto perpetuo che sfida il secondo principio della termodinamica. Sta di fatto che nel 2006 il giornale rumeno Ziua ha avuto la possibilità di effettuare delle analisi sulla Pila di Karpen, rilevando una tensione di 1 Volt, la stessa del 1950. Potrebbe essere una fonte inesauribile di energia rinnovabile, ma non ditelo a nessuno.
(Fonte: Yeslife)