Philip Morris paga risarcimento danni milionario

Dopo 10 anni di braccio di ferro, Mayola Williams, dell'Oregon, vedova di un fumatore, ha vinto una causa legale contro la multinazionale Philip Morris, accusata di non aver fornito all'uomo informazioni sufficienti sui rischi del fumo.
Il risarcimento accordato dai giudici di Washington alla signora e' di 145 milioni di dollari (79,5 milioni piu' interessi), il 60% andra' a finanziare un fondo statale per le vittime di crimini violenti.

(Fonte: Corriere.it)

Nel video la manipolazione di sigarette e pipe da parte di un micromago.

Categoria video comici/funny video
Temi: fumo, salute, magia, no smoking