I tempi della vita

Come passi la tua vita?
Un sondaggio della rivista tedesca Geo Sapere, anticipato dal quotidiano Bild Zeitung, rivelerebbe che in media i tedeschi passano 2 settimane in preghiera, 6 mesi nel traffico, 5 anni a mangiare e bere, 24 anni e nove mesi a dormire. I dati sono riferiti a una vita di 78 anni.
Solo 16 ore sono invece dedicate all'orgasmo sessuale, poca cosa a confronto dei 9 mesi che si passano a lavare e stirare i vestiti.
A meno che, ovviamente, non si abbia un orgasmo lungo 16 ore. In quel caso vale una vita.


IL CACAO DEI LETTORI

Povero Lapo Elkann!
In Redazione siamo tempestati da battute, frasi e slogan sul povero Lapo Elkann, rampollo Fiat recentemente ricoverato in ospedale dopo un mix di cocaina e transessuali.
Ad esempio la prossima Punto si chiamera' Elkann e avra' l'aspirapolvere interno. In fase di progettazione invece la Punto Pippotto, la prima auto con specchietti all'interno dell'abitacolo e la Fiat Tira, una Concept Car studiata per la neve. Grandi aspettative per la Fiat Riga.
Montezemolo avrebbe dichiarato che Lapo mette il naso dappertutto mentre Vespa si augura che possa tornare presto in pista.
Una cosa e' certa: ha rispolverato il marchio Fiat.
Quest'anno settimane bianche in Laponia!

----------------------------------------------------------------

Ci scrive Pasquale:
"Salve,
volevo segnalarvi una buona azione fatta dalla sig.ra Ketty di Pontassieve (FI).
Ieri dovevo comprare un termometro, non avevo soldi, quindi vado al bancomat vicino alla Farmacia, faccio l'operazione, scelgo 250 euro, confermo, prendo il bancomat e vado in farmacia.
Con la farmacista mi intrattengo in una conversazione di 5 minuti, per scegliere il termometro piu' adatto alle mie esigenze tra quelli a infrarossi che secondo lei non sono affidabili e quelli quasi normali con il display. Mi decido scegliendo quest'ultimo, tiro fuori il portafoglio ma era vuoto, Faccio un balzo all'indietro dicendo "C..O ho lasciato i soldi al bancomat", corro subito li' e c'e' una signora che sta prelevando e due vicino che chiacchierano. Chiedo loro se per caso hanno trovato dei soldi al bancomat (ieri era il mio giorno fortunato), la signora al bancomat mi dice di si', per farla breve mi ha ridato i miei 250 euro senza voler nulla in cambio.
Spero di rincontrarla per ringraziarla nuovamente, questi eventi rendono il mondo migliore. Grazie Ketty!"

Per scrivere alla Redazione di Cacao quotidiano@alcatraz.it


Segnalazione Prossimi Eventi da non perdere

Segnalazione Eventi

Vi segnaliamo a Milano, dal 19 ottobre al 14 novembre, al Lifegate Cafe' (via della Commenda, 43) la prima mostra di Impatto Zero, il progetto di Lifegate che valuta le emissioni di anidride carbonica prodotte dalle attivita' umane e le compensa con la riqualificazione e tutela di aree boschive in crescita. In pratica un'azienda o un privato possono compensare le emissioni di anidride carbonica delle proprie attivita' piantando nuovi alberi, che per loro natura assorbono la CO2.
L'obbiettivo del fotografo Luca Locatelli ritrae gli interventi effettuati da Impatto Zero in Costa Rica (su una superficie totale pari a 3.420.000 mq).
Il progetto non si limita a piantare nuovi alberi ma consiste anche in educazione ambientale, conservazione delle specie e risparmio energetico.
Per ulteriori informazioni www.impattozero.it/

A Gubbio, dal 20 al 23 ottobre, non potete perdervi il dolce profumo di AltroCioccolato, la festa del cacao equo e solidale. Commercioetico.it sara' presente con uno stand in cui proporremo i riduttori di flusso per rubinetti, docce e wc, magliette e batik per il progetto in Burkina Faso e altro.
(www.altrocioccolato.org)


Microcredito

Microcredito

Aperto a Kinshasa il primo istituto di microcredito della Repubblica democratica del Congo. Gestito da un'azienda privata legata alla Banca Centrale dell'ex-Zaire, e questo potrebbe non rivelarsi una buona notizia, e' comunque un tentativo per far crescere "l'economia informale" (cioe' quella dei piccoli commercianti e artigiani) del Paese.
(Fonte: misna.org, segnalata da Daniele)


Arnold Schwarzenegger

Brutto periodo per Arnold Schwarzenegger. Sono in corso manifestazioni di protesta contro la sua amministrazione, i sondaggi dicono che il 65% degli elettori californiani "non nutre alcuna fiducia nei suoi confronti", un medico si e' messo in testa di raccogliere le firme per un referendum che lo destituisca e ora la moglie, Maria Shriver, ha annunciato che in segno di protesta per la sua politica filo-Bush, non fara' l'amore con lui per due settimane. Schwarzenegger aveva gia' i nervi a fior di pelle a causa di una multa di 15mila dollari per violazioni al Fisco durante la campagna elettorale e adesso tutto questo... Stategli lontano se non volete essere terminati.

(Fonte: Corriere.it)