Basta Coca-Cola XL

coca cola

Michael Bloomberg, sindaco di New York, da anni attento alla salute dei suoi concittadini, ha emanato un provvedimento senza precedenti negli Stati Uniti che dal prossimo marzo vieta a ristoranti, cinema, carretti ambulanti, fast food e stadi la vendita di bibite gassate, caffé, succhi zuccherati, soft drink, sia in bottiglia che alla spina, al di sopra dei 500ml. Chi non si adeguerà sarà multato con 200 dollari. Saranno escluse le bevande al di sotto delle 25 calorie per 250ml, le acque vitaminizzate, le bibite 0 calorie e quelle 'diet'.

Leggi qui le altre notizie di Cacao di oggi