Manifestazione a favore della semplificazione del sistema fiscale

Donne che si spogliano, uomini che bloccano le strade vestiti da garibaldini, bambini che urlano nelle metropolitane. Siamo alla mobilitazione generale. Centinaia di militanti del "Movimento di Quelli che Hanno Deciso di Prendere per il Culo il Mondo Visto che Cambiarlo è Lunga" (MQHDPCMVCL) cingono d'assedio il governo manifestando in città e campagne. Pubbicheremo nei prossimi giorni le centinaia di foto che ci stanno giungendo. Insorgete. L'Arte è l'Unica Spiaggia!

Vedi quì la fotoprotesta di 30 imprenditori e manager a Alcatraz
3 lavorano e devono mantenere il quarto che si occupa di come pagare le tasse.


Commenti

Ma che meraviglia! IL MONDO HA BISOGNO DI VOIIII!!!! ;-)

P.S.: faccio il fotografo: perchè non facciamo la versione "fashion" di questa immagine? ;-))

A me piace tantissimo il deretano di centro. Grazie ragazze, per questo sacrificio, che è un bene politico e un bene per gli occhi...

potrebbe anche scadere... Ho scelto questa foto scartandone molte fashion proprio perché queste sembrano ragazze normali che fanno un gesto politico...
Ed è questo che intriga...
Come potrebbe essere con 3 fotomodelle perfette e patinate?
Non credo che funzionerebbe.
Ma l'immagine delle modelle potrebbe essere usata altrimenti.
Ma in situazioni specifiche diverse...
Non ho un'idea precisa, solo una sensazione.
L'unico esempio che mi viene in mente è quello di girare un video di una ragazza che cammina nuda in una stradina non imbrecciata, in un bosco, inquadratura a figura intera, a distanza fissa, niente zum. La ragazza cammina e non si volta mai.
Arriva in un piccolo spiazzo, smuove dei sassi e da sotto di questi tira fuori un pacco di carta marrone che apre. Dentro c'è un tessuto blù scuro la donna se lo infila dalla testa. Il tessuto la ricopre. E' un chador a copertura integrale di quelli con i ricami che nascondono gli occhi. La donna esce di scena camminando verso destra. Inquadratura vuota, solo lo sfondo del bosco. Dissolvenza.
E' una cazzata mostruosa? Non saprei....
(Nota: In nessun momento la ragazza dovrebbe muoversi in modo artefatto. Ovviamente è a piedi nudi. Assolutamente naturale, con movimenti fluidi.)

Altra ipotesi.
La butto lì, non ho il dettaglio.
Ma si potrebbero associare immagini fashion con altre con un gusto tipo kandit kamera (come si scrive?). Ad esempio una donna nuda che fa la coda alle poste, in posizione naturale...Una coda di donne vestite di nero con i fazzoletti in testa e la scritta tipo: Lasciati andare agli istinti stupefacenti!!!
Tutto il resto è grigio.
(Campagna: Che ci fai da queste parti se non hai voglia di vivere)

Potrebbe essere una specie di campagna dadaista contro il logorio della noia moderna.
L'assenza di un sogno che dia entusiasmo all'anima.
La malattia che miete più vittime in questo millennio.

varda che senza calzini è nudismo.....

tra-llà-lllààààààààààààààà

Jacopo ma che gli fai alle donne per convincerle a mostrare il sedere in nome dello snellimento burocratico? 'O yoga demenziale ? Naaa, c'è droga nell'aria a alcatraz... ;-)

vorrei fare davvero i complimenti alla prima ragazza sulla destra per il suo fondoschiena. Meraviglioso.

Mi sa che sono in pochi i veri sostenitori della protesta. Più che altro mi sembrano interessati ai culi... Capisco che son belli, ma nessuno ha niente di veramente interessante da dire? Io ad esempio vorrei sapere come si fa a far parte del "movimento di quelli che hanno deciso di prendere per il culo il mondo visto che cambiarlo è lunga". Sono d'accordo con loro! Trovo che sia un'idea geniale. Voglio partecipare! Voglio saperne di più! Aiuto!

Andate nel link che si trova nel post di jacopo qui presente.
Ecco il link dell'iniziativa: Tasse semplici

POF POF POF !!!
Scelgo di essere felice! :D

Cara Silvia,
far parte del "movimento di quelli che hanno deciso di prendere per il culo il mondo visto che cambiarlo è lunga" è un argomento interessante.
In effetti mi piacerebbe che altri si unissero in maniera attiva.
Ovviamente la componente essenziale è aver voglia di produrre immagini o altro.
Il "movimento di quelli che hanno deciso di prendere per il culo il mondo visto che cambiarlo è lunga" richiede l'azione individuale e di piccoli gruppi.
Credo che la via sia quella di realizzare una specie di sgambetto.
In realtà ci sto ragionando e discutendo (in particolare con www.angese.it).
Creare aree mentali che siano al di fuori del "Sistema di scontro dominante".
Non ho le idee chiare ma credo che sia il fatto di uscire dalla logica a sollecitarmi in queste azioni.
Ovviamente dietro c'è la percezione di un periodo di grande crisi "di iniziativa" della gente.
Uscire dalla passività...
Mi diverte questo punto di vista.
Tecnicamente vorrei proclamare la profonda scorrettezza pragmatica. Ogni truffa nell'arte è lecita. ad esempio le ragazze con il sedere scoperto non le ho trovate a Alcatraz...
So di far piangere qualcuno ma è importante che io lo dica: la foto dei 3 bei sederi l'ho trovata in rete....
Detto questo cara Silvia apri un tuo sito (ad esempio all'interno di un portale che offre sottodominii o blog gratuitamente e pubblica le immagini delle tue azioni ribelli.
Poi pubblica qui il link come ha fatto Patch...
In questo modo potremmo collegare vari autori...
Sarebbe anche interessante discutere delle singole idee...
Baci a tutti!!!

io stavo scherzando!Ognuno fa politica a modo suo e il corpo è sicuramente una forma di espressione molto immediata.
Magari in assenza di droghe o alcool è difficile che ti venga in mente una "protesta"così, ma certamente non impossibile.