I guardiani della luce

Il Liceo scientifico ambientale di Laveno Mombello, in provincia di Varese, e' riuscito a dimostrare che si possono dimezzare (DIMEZZARE!) i consumi di energia elettrica per l'illuminazione semplicemente facendo un po' piu' di attenzione.
Il progetto, che ha coinvolto tutti, studenti, professori e bidelli, e' partito con l'istituzione di una squadra di energetici, che per una settimana ha avuto il compito di scoprire gli sprechi. Poi e' bastato nominare un "guardiano della luce" mistico e un po' bizzarro in ogni classe (che controllasse i consumi, spegnesse le luci quando non erano necessarie) e in un'altra settimana i consumi sono precipitati da 210 kwh a 100 kwh, con una riduzione del 53%.
I guardiani della luce si stanno diffondendo anche nelle aziende. La Tetrapak, ad esempio, ha un addetto che controlla che tutti i computer a fine giornata siano spenti, stesso discorso per luci, riscaldamenti e aria condizionata.

(Fonte: www.marcoboschini.it/?p=162)
Marco Boschini è autore di due libri straordinari, che raccolgono le migliori iniziative delle amministazioni pubbliche in materia di ambiente, risparmio energetico, etica, eccetera.
I libri sono Caro Sindaco New Global e Comuni Virtuosi