Entusiasmo smodato per la sentenza che annulla il Lodo Alfano! Berlusconi incriminato automaticamente?

Ieri sera c'era gente che correva nuda dentro Facebook, orge tantriche su Second Life e chat trasformate in bagordi di briganti.
Manuela dice: "Godete eh... Siete tutti dei comunisti di merda!" E tutti ridono felici.
I giudici comunisti hanno bocciato il Lodo Alfano. Vedi che ingiustizia: per anni abbiamo accusato la magistratura di essere reazionaria ed ora sono il baluardo del progresso. Bisogna imparare a cogliere le sottigliezze della realtà e a non vedere tutto in bianco o nero. Ci sono i grigi, le sfumature. Le mezze misure sono quelle che contano.
Inoltre al Silvio gli sono saltati i nervi. Ha telefonato a Vespa, che lui usa come psicanalista, e se l'è presa con Napolitano. E dice che Napolitano gli aveva promesso di fare pressioni sui giudici della consulta per far passare il Lodo Alfano. Una cosa gravissima. Non so se mi rendo conto. Da psicosi. Non credo che sia legale che il capo del governo cerchi di convincere il capo dello stato a aiutarlo a dare un'aggiustatina a una sentenza. Cioè cazzo, avevo sentito parlare di indipendenza della magistratura.
In studio Vespa è sulle spine, Caselli ha un crollo delle rughe, Alfano ha smesso di respirare e Casini sorride leggermente ed è chiaro che sta avendo un orgasmo. Forse multiplo. Rosi Bindi invece è sconvolta e mormora che "è una cosa gravissima". Silvio perde il lume della ragione, forse si è reso conto di aver fatto una gaffe da paura e attacca come una serpe la povera Rosi Bindi dicendo: "E' più bella che intelligente"
Casini ha un altro orgasmo ascoltando il premier strozzarsi con le sue mani. Sono volgarità che si pagano. Rosi Bindi affonda il coltello sfoderando una dignità ferma come una montagna: "Presidente io sono una donna che non è a sua disposizione."
Con tutte le tecniche di manipolazione psicologica che ha studiato Silvio casca in una buca profonda. La casalinga media cattolica a questo punto sta con la Rosi, che si è fatta forza proprio nel suo non essere una velina siliconata e un po' puttana di 18 anni.
Dopodiché Casini e la Bindi lo massacrano spiegandogli che non può affermare di aver convinto il presidente della Repubblica a fare pressione sui giudici comunisti della Corte Costituzionale.
Dopodiche Alfano sclera ma la Bindi sfodera una voce tenorile che sovrasta il mondo.
Vespa conclude che le cose dette da Silvio sono ESTREMAMENTE IMPEGNATIVE. Dopodiche Casini spiega di nuovo che non è normale che il presidente del consiglio dichiari che il presidente della repubblica doveva fare pressione sui giudici della Consulta. A questo punto forse gli spettatori hanno capito.

Dal che viene fuori che Napolitano avrebbe potuto bloccare il Lodo Alfano, ma non l'ha fatto (e ha ragione Grillo).
Vuol dire anche che Berlusconi è virtualmente automaticamente condannato visto che è imputato in un processo (Lodo Mondadori) per il quale i suoi sodali sono stati già condannati, anche a pagare i danni?
Potrà governare l'Italia un uomo condannato per gravi reati finanziari?
Montezemolo ha i suoi dubbi e, pare, stia per scendere in campo. La maggioranza è andata sotto due volte, senza contare che lo scudo fiscale è passato di un soffio grazie alla connivenza oggettiva (quantomeno) dei senatori dell'opposizione assenti.... Metti anche che Fini è stato minacciato da Feltri di rivelazioni a luci rosse e ne vien fuori un quadro di una maggioranza in gravi difficoltà.
Resta il fatto che se andiamo a elezioni anticipate la sinistra perde di brutto perchè è complessivamente evaporata. Ma un governo Casini è meglio della continuazione di questo orrore boliviano di governo delle giarrettiere.

 

PS Ho la sensazione che viviamo una fase tipo Signori della Guerra, POTERI LOCALI e bande rivali hanno in ostaggio il paese. Riusciremo mai a trovare anche noi un Obama che riunifichi i progressisti? Trepidate, anime pie, trepidate!


Commenti

I cosiddetti comunisti per un giorno hanno avuto soddisfazione! Peccato per quei 6 giuris-prudenti che hanno votato a favore del "lordo" alfano: devono essere sostenitori della costituzione percepita

non godevo così tanto da quando la roma ha vinto lo scudetto. che c'entra la roma? niente ma al godimento non si comanda. godo godo godo. ero talmente sfiduciato che il godimento si è moltiplicato per mille

godo godo godo

"Berlusconi è più alto che educato..."
sì, lo so, che si scade uguale... ma io l'ho trovata divertente
Gabriella

 

Palletta

Questa è una battuta decisamente più veritiera di quella del presidente,

credo che alla lunga si trasformerà per lui in una batosta!

Un soffio di speranza pervade l'aria......