L’insetto mangia-plastica

La scoperta è di alcuni ricercatori italiani. Ed è dovuta al caso. I ricercatori stavano studiando la camola del miele o tarma della cera (Galleria mellonella), un insetto responsabile della peste delle arnie e che si ciba della cera degli alveari.
Bene, anzi male, malissimo se non fosse che ci si è accorti che la camola digerisce anche il polietilene, usato per le buste, le pellicole alimentari, i tappi delle bottiglie.
Non è il primo insetto con queste caratteristiche ma è molto più vorace.
Buon appetito!

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI