I Boscimani hanno vinto!

BoscimaniLa Corte d’Appello del Botswana ha annullato oggi la sentenza che negava ai Boscimani del Kalahari l'accesso all'acqua tramite un pozzo che si trovava nelle loro terre ancestrali.
Quadrupla vittoria: il governo, che a un certo punto chiuse il pozzo, e' stato condannato a pagare tutte le spese che i Boscimani hanno dovuto sostenere per ricorrere alle vie legali, dovra' riaprire il pozzo e consentirne lo scavo di nuovi.
In piu' il tribunale ha definito il comportamento del governo “umiliante e anticostituzionale”.
(Fonte: Survival International, che in questa storia e' sempre stata al fianco dei Boscimani)
Fonte imm