Il batterio filosofale

Il batterio filosofaleCome ben sa chi conosce Harry Potter, la pietra filosofale è una sostanza chimica catalizzatrice capace di trasformare in oro qualsiasi metallo vile (ferro, piombo, zinco, nickel, rame).
Ricercatori della Michigan State University, guidati dal professore di microbiologia e genetica molecolare Kazem Kashefi, hanno scoperto il batterio filosofale, un bacillo estremofilo in grado di metabolizzare il cloruro di oro, un liquido altamente tossico, in oro puro 24 carati.
Il segreto di questa “alchimia microbica” si chiama Cupriavidus metallidurans e il processo di trasformazione dura solo una settimana. Lo troverete in vendita su Commercioetico.it
(Fonte: Zeusnews)

Leggi qui le altre notizie comiche di Cacao