Dormire tra i copertoni

Aperto a Roma il Corona Save The Beach Hotel. E' interamente costituito di spazzatura raccolta in spiaggia. Per ora e' un'installazione artistica del tedesco HA Schult, ma anche un vero hotel, alto due piani e in grado di ospitare fino a 10 persone per notte.
HA Schult ha utilizzato la spazzatura raccolta dai volontari del progetto Save The Beach sulle spiagge europee e l'ha utilizzata come "materiale edilizio" per realizzare a Roma l'albergo, che sara' aperto dal 3 al 6 giugno.

fonte immagine