Alimentazione e salute: vivere in eterno mangiando solo dinosauri

Milioni di italiani stanno discutendo su cosa sia più sano mangiare. La febbre salutista è alle stelle. Le intolleranze alimentari impazzano, la caccia al glutine è aperta. Schiere di cittadini sovrappeso tirano la cinghia e si iscrivono a corsi di fitness, yoga, marcia con i bastoncini e rebirthing olistico.
Il movimento progressista è depresso e rifluisce nel personale che in fondo è politico anche quello. Vanno molto forte i post macrobiotici che ci dicono che se mangi integrale e vegetariano diventi migliore e guarisci dalla colite perché i popoli che mangiano riso integrale e soia non soffrono di stomaco: per almeno 10mila anni gli umani si sono nutriti di granaglie e il nostro sistema digerente è fatto per digerirle. Vero!
Ma poi arriva un altro gruppo che dice: “Ma siete pazzi? Il nostro stomaco è fatto per digerire solo cibi crudi! Per milioni di anni non abbiamo mangiato altro! Il riso lessato è moneta del demonio”!

CONTINUA A LEGGERE SUL BLOG DEL FATTO QUOTIDIANO