cacao del sabato

Facebook Instagram TikTok YouTube Twitter Jacopo fo english version blog

RESTIAMO IN CONTATTO!

Parliamo di Africa

Parliamo di Africa

Carissimi, 
in questi giorni siamo immersi nell'Africa e non solo per il caldo. Non possiamo anticiparvi ancora nulla ma non dovrete aspettare troppo, sia sul Cacao della Domenica, sia su quello di lunedì avrete tutte le informazioni su questo straordinario progetto che ci porterà a vivere i prossimi mesi in modo veramente emozionante: speriamo che voi abbiate voglia di seguirci e soprattutto di partecipare. 

E visto che ormai qui si parla africano, si legge africano, si mangia africano e si ascolta musica africana, in questo sabato di luglio vi vogliamo parlare... indovinate un po'? di Africa. Riprendiamo un libro che abbiamo amato come pochi: Schiave Ribelli, scritto da Jacopo Fo e da Laura Malucelli per raccontare che Eva era nera e pure Adamo. Erano neri i primi agricoltori, i primi costruttori di canali, i primi faraoni e i primi imperatori cinesi.
Sull'Africa ci hanno raccontato solo bugie. Prima dell'arrivo degli schiavisti c'erano civiltà matriarcali comunitarie molto evolute e non si conosceva la parola "prostituta". 
Nessuno racconta che queste popolazioni, guidate da donne straordinarie, riuscirono a resistere ai colonialisti. 
Nessuno racconta come le schiave nere deportate in America capeggiarono migliaia di ribelli che sbaragliarono gli eserciti europei e poi, nel cuore dell'Amazzonia, di Cuba e Haiti, crearono territori liberi dove vissero per secoli senza contatti con i bianchi. Nessuno dice che l'Africa sta rinascendo grazie anche a un incredibile movimento di gruppi di aiuto, cooperative, ecovillaggi, banche del microcredito. E ancora una volta sono le nipoti di Eva nera a ispirare la rinascita. 
Buona lettura!

Schiave ribelli

SCHIAVE RIBELLI

Introduzione
Se vuoi capire l'Africa e il suo popolo è meglio partire da come si presenta, in questo continente, la natura. Racconta Basil Davidson nel suo libro La Civiltà africana:
"Niente in Africa è fatto a metà. Le dimensioni sono sempre grandi e spesso estreme, Vi sono deserti tanto estesi da poter inghiottire metà delle terre emerse europee, dove al caldo intenso del dì si alterna il freddo pungente della notte...

CONTINUA A LEGGERE CACAO DEL SABATO