animali

Il santuario dei bradipi

Bradipo

Quella che vedete nella foto e' Steffi, una cucciola di bradipo nata qualche settimana fa nello Sloth Rescue Center, un centro di riabilitazione per bradipi orfani in Costa Rica.
Fondato nel 1997 grazie alla passione di Judy e Luis Arroyo per questi animali, il centro ospita oggi un centinaio di esemplari e si finanzia organizzando visite didattiche.
Abbiamo trovato dove passare la vecchiaia!
(Fonte: National Geographic)
Fonte imm


Buon 2011!

Le Nazioni Unite, tramite la Convenzione Onu per la conservazione delle specie migratorie degli animali selvatici (Cms), hanno stabilito che il 2011 sara' l'Anno internazionale del pipistrello.
Il grosso delle manifestazioni si svolgera' a Gotham City.
Pochi sanno che nel mondo esistono 1.100 specie diverse di pipistrello, ma solo tre si nutrono di sangue animale.
Avremo tutto un anno per parlarne...
(Fonte: Animalieanimali.it)


Sempre a proposito della British Petroleum

Ryan Butts, amministratore del Turtle Hospital, in Florida, ha trovato un modo per ripulire le tartarughe dalla marea nera fuoriuscita dalla piattaforma nel golfo del Messico: la maionese.
Con questa tecnica sta curando decine di esemplari, la maionese e' delicata, puo' essere  tranquillamente strofinata sugli occhi, nelle narici e ovviamente sul carapace.
Ha la straordinaria capacita' di legarsi col petrolio e si rimuove con una semplice fetta di pan carre'.
(Fonte: Blitzquotidiano)


Animali strani

Ippopotamo rosa Kenya

Quello che vedete nella foto e' un ippopotamo avvistato lungo le rive del Fiume Mara,  in Kenya. Non se ne conosce la causa, ma e' completamente rosa.
Ha chiesto di essere inserito nella lista delle specie da lasciare estinguere.
C'e' anche di peggio, guardate il video!
(Fonte: Focus)
Fonte imm


Deodoriamo il kiwi (l'animale!)

Lo salveremo cosi' dal pericolo di estinzione. E' quanto sostiene Jim Briskie, ricercatore dell'universita' neozelandese di Canterbury.
Il kiwi emana un forte odore corporeo, un misto di funghi e ammoniaca, che attira i predatori.
Spiega Briskie: “Cercheremo delle contromisure e una di queste potrebbe essere proprio lo sviluppo di deodoranti”.
Per studiare il problema ha ricevuto un finanziamento di 400mila dollari.
(Fonte: Animalieanimali.it)

Fonte imm


Ecologia estrema: Tubby

Labrador Tubby

Non e' un apparecchio tecnologico ma la sua opera di riduzione dei rifiuti e' notevole.
Tubby e' un labrador di sei anni di West Pontnewydd, nel Galles. Durante le passeggiate invece di annusare ogni pipi' di cane lui raccoglie bottiglie di plastica da terra.
Secondo Sandra Gilmore, che lo accompagna, Tubby ha raccolto oltre 26mila bottiglie di plastica, poi avviate al riciclo.
E' indecisa se farlo entrare nel Guinness dei Primati o all'ANAS.
(Fonte: Ecologiae)
Fonte imm


Il Palogallo

La polizia di Barranquilla, Colombia, ha arrestato Lorenzo, un pappagallo che faceva da palo ad alcuni spacciatori di droga.
L'animale era stato addestrato a gridare “Scappa, scappa, arriva il gatto” quando vedeva sopraggiungere la Polizia.
La settimana scorsa aveva mandato a monte un'operazione con 300 agenti, che alla fine sono riusciti a fermare solo tre spacciatori.
Ora e' stato consegnato a un'associazione di tutela degli animali che lo usera' come citofono.
(Fonte: Tgcom)


San Lazzaro di Savena proibisce i circhi con animali

No ai circhi con animaliLa delibera approvata, che modifica il Regolamento Comunale in vigore, dispone che  primati, delfini, lupi, orsi, grandi felini, foche, elefanti, rinoceronti, ippopotami, giraffe, rapaci “non possano essere utilizzati e/o esposti in attivita' di spettacolo e/o intrattenimento, pubblico o privato, su tutto il territorio comunale”.
(Fonte: Animalieanimali)

Fonte imm