Rapporto sulla deforestazione

La FAO ha presentato il rapporto "Global Forest Resources Assessment 2005", sulla deforestazione nel mondo.
Nonostante i ritmi siano sempre allarmanti si registra una diminuzione degli ettari persi. La deforestazione e' infatti passata da 8,9 milioni di ettari annuali tra il 1990 e il 2000 agli attuali 7,3. Il miglioramento e' quasi impercettibile, ma e' pur sempre un risultato positivo.
Nel continente asiatico, ad esempio, grazie all'intensa opera di rimboschimento si e' passati da una perdita annua di 800.000 ettari a un guadagno netto di un milione di ettari. Rimane invece grave la situazione in America latina, dove c'e' il 23% del patrimonio forestale di tutto il pianeta e dove la perdita netta annua si attesta sul 65% di quella mondiale.
(Fonte: misna.org)