Assemblea del Mes a Alcatraz: creiamo un grande patto per un'Italia diversa. Sì, possiamo farlo!

Movimento Etico solidale, l'obiettivo è lanciare una grande alleanza nel movimento delle associazioni di base, con campagne unitarie.
La prima proposta è la campagna Stacca la Spina, per il Risparmio Energetico.
Altro obiettivo è presentarsi in alcune regioni alle prossime elezioni con una lista unitaria, la più larga possibile.
In Francia, Ecologie Europeenne ha preso il 16%... anche in Italia esiste un grande popolo pacifista, ecologico, legalitario e progressista che ormai non ha nessuna rappresentanza politica.

Uniamoci! (In questo momento stiamo incontrando decine di associazioni, compresi gli Amici di Beppe Grillo per riuscire a inventare un percorso unificatore.

BASTA CON LE DIVISIONI: UNIAMO IL POPOLO DEI CITTADINI RESPONSABILI!!!

Intervento di Daniela Guerra

Intervento di Maria Cristina Dalbosco

Intervento di Jacopo Fo

Tag: video, elezioni regionali marzo 2010, ecologia, pace, nuove liste unitarie, progressisti


Commenti

Ciao,premesso che il tuo sito e le iniziative che pruomuovi sono grandiosi,rimango molto perplesso guardando un esponente del Movimento Etico Solidale,(vedi il sig.L. Barbieri)
con in bella mostra il simbolo di una multinazionale che, come scrive Naomi Kleyn nel suo celebre NO LOGO, è tutt'altro che etica e affatto solidale.Sicuramente il signore in questione, non ha letto il libro ed è in buona fede,però bisogna fare attenzione altrimenti non si è credibili(almeno hai miei occhi).Concludo con un piccolo suggerimento,per non sbagliare,e non fare pubblicità gratuita a chi non lo merita,è meglio evitare,(sò che è quasi impossibile)indumenti con vistosi marchi,e magari fate vostro il "motto"di punkettara memoria DO IT YOURSELF decorate da soli i vostri vestiti e boicottate tutto ciò che non è etico-solidale.
UN ALTRO MONDO E'POSSIBILE! ciao Riccardo