Convegno Mondiale Micro Nazioni

Micronation Conference

In questo momento il presidente della Libera Repubblica di Alcatraz, professor Vania di Febo, coadiuvata dal Capo del Governo Provvisorio, Professor Elena Zanforlin e dal Ministro del Benessere, Professor Giulia Gualandri, stanno volando a bordo di un 747 dell’Aeronautica Militare Claun della Libera Repubblica, verso Londra.
È la prima volta che la Libera Repubblica di Alcatraz partecipa a quello che possiamo definire l’Onu delle micronazioni.
Il nostro governo e il nostro presidente, decidendo di partecipare all’incontro, intendono innanzi tutto compiere un passo importante verso il riconoscimento ufficiale di Alcatraz come territorio libero (grazie all’adesione di decine di famiglie di agricoltori siamo territorialmente almeno 5 volte più grandi del Vaticano, anche se non altrettanto ricchi).
Il Presidente Di Febo ha già stretto accordi di amicizia e reciproco riconoscimento con Prool I, King of Virtustan; con il Presidente di Promolands, Angell Cherubini; con il Sovrano Ordine di Ahellia; con Caesar Coligniero Ministerial Adjunct, Office of Global Affairs, New Guinea; con la Repubblica di Lostisland; con la Repubblica Democratica di Vitla; President Kevin Baugh,
Republic of Molossia; con Tristan Glark,
Head of the Diplomacy and Foreign Ministry of the Aerican Empire, Governor of Mars Colony.

Qualcuno si chiederà: ma non avevate proprio niente da fare che siete andati a fondare una repubblica?
Questa decisione proviene in effetti da un’attenta valutazione delle priorità.

CONTINUA A LEGGERE CLICCA QUI