Storie di ladri

Il 20 gennaio 2009 Joseph Wade Northington, di Roanoke, Virginia, rapina una banca portandosi via 3.924 dollari. Durante il colpo viene ferito di striscio alla testa da un proiettile sparato da un guardia giurata.
Le autorita' diramano il video delle telecamere a circuito chiuso e un vicino di casa riconosce Northington nelle immagini.
Denunciato, la Polizia inizia le indagini consultando anche i principali social network della rete.
Spunta un profilo su Myspace, in cui e' scritto: “Uno in testa e non sono morto!!!!! In fuga per aver rapinato una banca. Vi amo tutti”.
Cerca disperatamente un avvocato!
(Fonte: ZeusNews)