La tremarella: la ginnastica rivoluzionaria

Shekerare, agitare, tremare. La tremarella fa parte delle antiche tradizioni della danza sacra, la troviamo nella danza del ventre, nella tarantella. Tremiamo di freddo e di paura. La gamba ci saltella per conto suo mentre siamo sopra pensiero. Il tremore ci permette di riequilibrare le funzioni fisiologiche in caso di shok, ci permette di detendere la muscolatura affaticata. A volte ci troviamo a essere percorsi da tremiti, scatti muscolari, prima di addormentarsi. I muscoli hanno bisogno del tremore per distendersi, se non lo fai volontariamente lo fanno loro quando allenti il controllo perchè stai per prendere sonno.
I giapponesi del Movimento Rigeneratore considerano la tremarella una forma di autoterapia molto potente. Elena Balboni insigne fisiatra, ha sperimentato con successo le scariche di tremori, con sessioni di 45 minuti tremanti, come terapia per le difficoltà motorie degli anziani.
Come si fa: Si inizia a tremare volontariamente e questo induce scariche di tremori incontrollabili e piacevoli. Io descriverei la sensazione "come se ci si grattasse un prurito profondo".
L'obiettivo di questa ginnastica è proprio quello di provocare tremori forti e spontanei durante i quali si perde il controllo della muscolatura e si permette quindi alla mente non razionale di agitarsi nel modo più consono a un completo relax muscolare e psicologico. La tremarella permette tra l'altro di massaggiare gli organi interni in modo altrimenti impossibile. Puoi fare tremolare e ballonzolare ogni parte del tuo corpo traendone grande benessere.
La tremarella è un comportamento naturale e spontaneo che ritroviamo in molti animali. Il cane a volte sta seduto e sembra che si gratti con la zampa il collo, ma se guardi non si sta grattando, il movimento della zampa serve a provocare un tremore o sceccheramento.
La tremarella è un comportamento naturale messo fuori legge dalle convenzioni sociali senza motivo: come lo sbadiglio, il grattarsi e lo stiracchiarsi e il massaggio reciproco fa parte di quei movimenti essenziali per il benessere umano vietati dalla nostra cultura corpofobica. In toscano si chiama PALLETICO ma questa parola è stata censurata quando dal toscano si è redatto il vocabolario italiano.
Eccellente, provalo, non ti serve un corso ti basta sperimentare. Anche solo 5 minuti di tremarella ti daranno una percezione nuova di te.

Commenti

JACOPO IO TI AMO!

 

Grande, grandissimo... bellissimo... funziona!!! e smuove tutto!

L'ho appena fatto e ahhhhhh!!!! l'ho anche sperimentato sdraiata sul letto e si riescono a shekerare anche altre parti e zone del corpo in forme diverse !!  ;)

Da fare!!

Amararanta

 

Io lo facevo già e non sapevo fosse una terapia! Accompagno anche con emissione di suoni, linguacce spontanee..

Effettivamente funziona ma è proprio meglio farlo quando si è soli!