Gad Lerner insultato a Pontida? I razzisti sono pure ignoranti: gli ebrei non sono una razza

Vedere che un essere umano viene insultato durante una manifestazione politica, come hanno fatto molti leghisti a Pontida, 100 contro uno, fa veramente senso. Disgusta avere lo sguardo offeso da questa piaga purulenta. Mi ha fatto proprio incazzare vedere Gad Lerner insultato da questi signori e da queste signore. E ammiro che abbia trovato la forza di sorridere. Ci conosciamo dai tempi della scuola, andavamo tutti e due al Berchet a Milano, e Gad contribuiva già al bilancio della sua famiglia facendo le pulizie nel teatro dei miei genitori.

Gli ho telefonato per esprimergli il mio dispiacere e lui ha tenuto subito a precisare che ci sono stati molti leghisti che gli hanno espresso solidarietà. Non riesce a essere settario neanche quando la vittima è lui. Peccato che questi leghisti buoni non siano riusciti a espellere quelli razzisti e che Matteo Salvini, dal palco, non abbia detto neppure una parola contro questa inciviltà. Il problema dell’umanità sta tutto nell‘ignoranza. Si riesce a essere razzisti solo se non si sa un cazzo del codice genetico umano.

Le razze non esistono, ormai la scienza lo ha dimostrato da decenni. In un branco di scimpanzé ci sono più differenze genetiche che in tutti gli esseri umani.
Continua a leggere...

 

Categorie: