Roma ladrona: dimmi ancora che non c’è sperpero da tagliare!

Dimmi che si esagera la misura del malaffare!
Dimmi che è colpa della Merkel se l’Italia va male!
Dimmi che sono solo poche mele marce!
Dimmi dimmi dimmi!

È la mafia di Roma
Roma furbona
Roma porcona
È il mondo di mezzo
(ma lo senti l’olezzo?)

Questo è l’assalto alle casse dello Stato!
Fascisti rapinatori terroristi neri assassini… Insieme ad altri molto più carini!
Fanno discorsi da macelleria: “Gli spacchiamo la faccia!”
“No mi è venuta un’idea più fresca:
gli do una martellata in testa!”
Sacchi di soldi,
mezzo milione
nelle buste di plastica col timbro del comune,
nascoste nella cassaforte dietro l’armadio
È il tripudio della mazzetta
I soldi vanno di fretta

Il Mondo di Mezzo Fumetto di Jacopo Fo

È il mondo di mezzo
Dove sono tutti amici
Uno che vuole raddoppiare lo stipendio
lo trovi in tutti i partiti.
E per ognuno che ruba ce ne sono 10
che stanno a guardare.
Ma non riescono a vedere
“Ma cosa ci vuoi fare!”
“Come si fa a farli smettere di rubare?!?”

CONTINUA SUL BLOG DEL FATTO QUOTIDIANO

GUARDA QUI IL FUMETTO COMPLETO