Il risparmio energetico e' superato

La nuova frontiera dell'elettronica verde e' la digestione.
All'Universita' Johannes Kepler di Linz, in Austria, sono riusciti a creare transistor elettronici commestibili.
Sono a base di glucosio, caffeina e beta carotina, al termine del ciclo di vita si possono gettare nel compost o addirittura mangiare.
Potrebbero avere molteplici applicazioni, in campo sanitario ma anche, ad esempio, nel controllo della catena del freddo o del grado di maturazione dei prodotti alimentari.
Sono ottimi con un backup di cipolla.