Le Buone Notizie di Cacao

Abbonamento a feed Le Buone Notizie di Cacao
Cacaonline il sito delle buone notizie comiche. In collaborazione con Jacopo Fo
Aggiornato: 7 ore 10 min fa

Scendere e spingere!

Ven, 03/09/2018 - 15:45

Philadelphia, l’autobus dove viaggiava la squadra di basket femminile era proprio di quelli grossi e superaccessoriati ma nulla ha potuto contro la neve e così si è impantanato nella neve. Nessun problema, tutte le giocatrici sono scese a spingere liberando il mezzo.
Una giocatrice ha dichiarato: ''Siamo felici, questo dimostra quanto la nostra squadra sia unita''.
E volevo pure vede’ che qualcuna se ne stava dentro l’autobus mentre tutte le altre fuori a spingere…
(Fonte: Repubblica)

Partorire è un atto naturale

Gio, 03/08/2018 - 15:48

La Giornata Internazionale della Donna è una bella occasione per parlare di parto dolce: il regalo di People For Planet a tutte le future mamme!
Continua su People For Planet

Elogio di 6 luoghi comuni sulle donne

Gio, 03/08/2018 - 15:46

Streghe, faccende domestiche e Rosa Luxemburg: parliamo di donne
di Ste Stells
Parte 1
Parte 2

Venezia, il peggior ladro di sempre

Gio, 03/08/2018 - 15:45

E’ stato arrestato a Venezia, zona Giudecca, S. F., 49 anni, già noto alle forze dell’Ordine per essere il peggior ladro della città. Pare abbia tentato di rapinare dalle 2 alle 4 volte la stessa osteria. In due occasioni è stato arrestato perché facendo troppo rumore ha svegliato una signora che abita proprio sopra il locale. Nel primo tentativo di furto si ferì rompendo un vetro. Il tutto sempre vestito con calzamaglia nera e cappello per non farsi riconoscere (credeva lui). Qualche giorno fa è stato ribeccato, stesse modalità, e davanti agli agenti è scoppiato in lacrime. Gli potevano consigliare di provare con un altro locale. Potrebbe finire così, invece no. Nella notte tra martedì e mercoledì è evaso dai domiciliari ma è stato subito fermato da una pattuglia. E’ comparso davanti al giudice per una doppia udienza di convalida dell’arresto e un doppio processo per direttissima. Aveva chiesto un giudice del Guinness dei Primati.
(Fonte: Nuovavenezia.gelocal.it)

Storie di ladri e matrimoni

Gio, 03/08/2018 - 15:44

A Mestre, in via San Damiano alla Cipressina, la Polizia grazie alle segnalazioni dei cittadini ha scoperto un covo di ladri, senza i ladri ma con molta refurtiva: 30 smartphone, 10 trapani a batteria, molti metri di cavi in gomma da cui veniva estratto il rame e soprattutto un servizio di pentole da migliaia di euro ancora imballato, sicuramente un regalo di nozze. Se vi siete sposati recentemente e quella coppia di amici non vi ha regalato nulla, ora sapete perché…
(Fonte: Nuovavenezia.gelocal.it)

La nonna in Kenya si diverte

Gio, 03/08/2018 - 15:43

Ha fatto il giro del mondo la storia di Nonna Irma che alla bella età di 93 anni è partita per l’Africa come volontaria in un orfanotrofio.
E’ arrivata, sta bene e nel tempo libero si fa pure dei giri in moto.
Viva le donne!
(Fonte: Ansa)

Fare detersivi naturali in casa

Mer, 03/07/2018 - 13:15

Grazie a questa infografica interattiva potete realizzare molto facilmente in casa 2 detersivi per la lavatrice, un detergente e una candeggina. Tutto con pochi ingredienti e a bassissimo impatto ambientale.

Elezioni: “Danzando in tutù di fronte all’incendio della politica”

Mer, 03/07/2018 - 13:13

di Jacopo Fo
La cattiva notizia è che sarà difficile che si trovi una maggioranza parlamentare mentre l’Italia ha urgente bisogno di cambiamento. La buona notizia è che ci sono molte cose buone che possiamo fare comunque per cambiare in meglio il Paese.
Continua su People For Planet

Economia circolare solidale

Mer, 03/07/2018 - 13:11

Avete vecchi occhiali che non usate più? Potete donarli al Centro Italiano Lions per la raccolta degli occhiali usati che da 15 anni li recupera e ridistribuisce a chi ne ha bisogno in tutto il mondo.
Fino ad oggi ne sono stati ricondizionati e distribuiti un milione e mezzo di pezzi.
Qui per vedere il centro di raccolta più vicino a casa

La quercia degli innamorati

Mer, 03/07/2018 - 13:10

In Germania, e precisamente a Eutin, c’è una quercia di circa 500 anni che pare abbia lo straordinario potere di fare innamorare le persone.
La storia narra che nel 1890 una ragazza si innamorò di un giovane ma il padre di lei era contrario. Allora i due innamorati si scambiarono le loro lettere d’amore in segreto nascondendole in un nodo dell’albero. Dopo un anno il padre di lei si arrese e diede il consenso al matrimonio che si svolse, ovviamente, sotto i rami della quercia loro complice.
La pianta è così famosa che riceve quasi 1000 lettere all’anno; si narra anche che se una donna fa tre volte il giro dell’albero in una notte di luna piena pensando al suo amato si sposerà entro l’anno. Con lui, forse.
(Fonte: Greenme)

Corri e impara

Mer, 03/07/2018 - 13:10

Usa, un ragazzo viene espulso per tre giorni dal pulmino della scuola per aver fatto il bullo.
Il padre allora decide che per una settimana il figlio percorrerà di corsa, zaino in spalla e anche sotto la pioggia, i due chilometri che lo separano dalle lezioni.
I risultati sono immediati, gli insegnanti hanno notato un notevole cambiamento nel comportamento del ragazzo che probabilmente sfoga la sua aggressività in quei due chilometri.
Un altro esperimento condotto in una scuola Usa dimostrava che sostituire gli snack nei distributori automatici con la frutta fresca faceva diminuire in modo significativo l’aggressività degli studenti.
Monsieur de Lapalisse dalla sua nuvoletta approva.
(Fonte: Repubblica)

Come districarsi nella giungla dei conti correnti

Mar, 03/06/2018 - 11:48

L’educazione finanziaria spaventa.
Soprattutto il cittadino medio che si rifiuta di assumere consapevolezza anche di piccole, semplici, basiche informazioni perché nel suo immaginario si è consolidata (o gli è stata imposta, ma di questo parleremo nelle prossime puntate di bancomatto) la convinzione che la finanza è una materia troppo complessa per poter essere metabolizzata attraverso la lettura di poche righe in poche settimane.
Continua su People For Planet

Elezioni: ma l’ambiente ha vinto o ha perso?

Mar, 03/06/2018 - 11:47

Questa volta si sa chi ha vinto e chi ha perso, anche se non si sa chi farà il Governo. Ma per l’ambiente come è andata? Ha vinto o ha perso?
Le cose stanno cambiando. A differenza del passato, assieme a chi ha vinto c’è anche chi riconosce di aver perso.
E l’ambiente? Non è stato certo tra i temi centrali della campagna elettorale (anzi, in pratica non se ne è quasi parlato) ma nei programmi in un modo o nell’altro era comunque presente. Vediamo allora, simulando che ci si possa fidare dei programmi, cosa ci possiamo aspettare, andando a sbirciare in quello che hanno scritto i partiti, i vincitori e gli sconfitti. E’ un tema che prima delle elezioni avevamo già affrontato e che qui in parte riprendiamo ma che adesso possiamo guardare con occhi diversi, ora che sappiamo quali partiti entreranno in Parlamento e quali, almeno sulla carta, si possono candidare a governare il Paese.
Continua su People For Planet

Storie di ladri furbi

Mar, 03/06/2018 - 11:45

Una coppia va a rubare in un’area di servizio a Peoria, in Arizona. Poi i due sono scappati attraversando un’area di parcheggio.
Non li avrebbero mai presi se il parcheggio non fosse stato quello della Polizia.
La ragazza in particolare si era nascosta sotto una panchina proprio davanti alla telecamera di sicurezza. Così non ha dovuto fare le foto segnaletiche.
(Fonte: Tgcom)

La Biblioteca degli spazzini

Mar, 03/06/2018 - 11:43

6000 libri recuperati per strada dai netturbini nella città di Ankara in Turchia sono stati spolverati e sistemati sugli scaffali di una ex fabbrica di mattoni per creare la Biblioteca degli Spazzini.
Dai libri per ragazzi, alla manualistica, alla narrativa, si trova di tutto in quello che ormai è diventato un punto di riferimento per gli abitanti della città turca.

Theatre for Education and Literacy Learning of Migrants in Europe

Mar, 03/06/2018 - 11:42

Jacopo Fo e Nazzareno Vasapollo parlano del Nuovo Comitato Nobel per i Disabili e del progetto
Erasmus+ TELL ME - Theatre for Education and Literacy Learning of Migrants in Europe.

Le pillole di Mamma Chimica: deodorante e dentifricio con bicarbonato (VIDEO)

Lun, 03/05/2018 - 11:51

Sara Alberghini, in arte Mamma Chimica ci presenta un deodorante e un dentifricio a bassissimo impatto ambientale fatti in casa partendo da un singolo ingrediente, il bicarbonato di sodio.
Continua su People For Planet

Microplastiche: una seria minaccia ambientale

Lun, 03/05/2018 - 11:50

L’ “UNEP Frontiers 2016 Report-Emerging Issues of Environmental Concern”, il Rapporto dell’Agenzia delle Nazioni Unite per l’Ambiente, inserisce l’inquinamento da microplastiche negli oceani tra le sei minacce ambientali emergenti.
Viene stimato che ogni anno finiscano nel mare e negli oceani 8 milioni di tonnellate di plastica e, secondo le Nazioni Unite, se non si interviene subito nel 2050 in mare ci sarà più plastica che pesci.
Continua su People For Planet

La Contessa del Lunedì e il miele

Lun, 03/05/2018 - 11:49

"- Contessa! Questa non è più una cucina, è un alveare!
- Senti forse qualche ape ronzare?
- In effetti c’è solo lei, la regina…
Con quelle antenne in testa poi, idea carina…
Cos’accade, di grazia?
Conto circa quarantotto vasetti di miele
ognuno diverso dall’altro…
- Ubaldo, come sei scaltro!
Attendevo giusto un aiutante
per questo esperimento molto importante:
seguo le orme di Vaughn Bryant
docente alla Texas A & M University
esperto di pollini e spore
ovvero di palinologia…
- Sento già arrivare l’allergia…
- Ha studiato che moltissimi mieli sono filtrati e contraffatti
con soluzioni di zucchero invertito, sciroppi di mais o glucosio
o semplicemente con acqua a conti fatti.
- E la cosa come ci coinvolge?
- Lottiamo a muso duro
per cercare il miele puro!
Testiamo ogni vasetto…
- Spero in meno di un mesetto…
- …con quattro esperimenti!
Possediamo gli strumenti:
il tuo pollice
un bicchiere d’acqua
un’antica dispensa
fuoco e ovatta.
- Mi preoccupano fuoco e dito mio…
di cosa si tratta?
- Solo una goccia di miele sul dito:
se cola giù, puro non è più.
Poi un cucchiaio nel bicchiere d’acqua:
se il miele è contraffatto si dissolve
si capisce al volo e si risolve.
Invece per questo ci vogliono un po’ di anni…
Si mette in dispensa
e se cristallizza è puro, pensa!
Infine col fuoco è un bel gioco:
sull’ovatta se ne mette un po’
per esser puro deve mantenere la fiamma
e come una passione brucia e non ti inganna!
Tutto chiaro? Cominciamo? Coraggio!
- Sì sì, ma io col mio di metodo… l’assaggio!"

La Contessa

Un centenario da record

Lun, 03/05/2018 - 11:48

Georges Corones, 100 anni ad aprile, ha battuto il record nei 50 mt stile libero ai campionati Master di nuoto in Australia con 56” e 12. E’ la prima volta che un centenario scende sotto il minuto, il precedente record era del 2009 quando Jaring Timmerman aveva nuotato in 1’26”92.
Il fatto che fosse l’unico a nuotare nella sua categoria è stato ininfluente.
(Fonte: Ansa)